Apple, iPhone a noleggio: in arrivo la soluzione con abbonamento mensile?

La consapevolezza di avere in tasca uno smartphone che vale praticamente quanto un mezzo di trasporto, in alcuni casi può pesare. Magari ci si rende conto di aver compiuto una spesa eccessiva per quelle che sono le proprie entrate, o magari ci si rende conto di aver semplicemente esagerato quando si poteva risparmiare.

Dopo una constatazione del genere quindi diverse persone deciderebbero di non acquistare più ad esempio un iPhone. Potrebbe però arrivare la soluzione definitiva per permettere veramente a tutti di avere un dispositivo di Apple tra le proprie mani.

Secondo quanto riportato da alcune fonti di informazione, Apple sarebbe pensando ad un piano di abbonamento che consentirebbe di rendere i suoi dispositivi dei veri e propri servizi. Questi potrebbero essere elargiti al pubblico con una sottoscrizione mensile proprio come i servizi dell’azienda in merito all’ambito software, proprio come Apple Music, iCloud o Apple TV+.

 

Apple: gli iPhone potrebbero essere a noleggio mensile, proprio come gli abbonamenti software

Stando alle ultime voci, Apple avrebbe ben chiaro un progetto di abbonamento mensile per i suoi iPhone o iPad. Questi potrebbero essere quindi noleggiati sottoscrivendo una sorta di abbonamento con il proprio ID Apple. 

Ma cosa cambia rispetto alla rateizzazione? Semplice: non si tratta di una suddivisione del costo su un anno o due, ma di una quota mensile che potrebbe concedere agli utenti di cambiare e scambiare il proprio dispositivo magari con quello più nuovo. Al momento sembra solo una voce che attraversa il web, ma se dovessero esserci novità non esiteremo a riportarvele.