Telegram: l'aggiornamento storico che cambiata tutto, ecco le funzioni

Ci sono molti pericoli per gli utenti di WhatsApp. Nel corso di queste ultime settimane abbiamo parlato a lungo delle truffe attraverso messaggi spam ed attraverso le oramai catene. I pericoli per la piattaforma di messaggistica non arrivano solo su questo fronte. Gli utenti infatti devono difendersi anche dalla condivisione delle foto profilo. 

 

WhatsApp, la foto profilo e tutti i rischi annessi per gli utenti

malintenzionati, anche grazie alle regole di WhatsApp, guardano con particolare attenzione alle immagini di copertina dei diversi profili. E’ oramai noto come, a differenza di altre piattaforme di messaggistica istantanea e social network, su WhatsApp anche gli sconosciuti possono visualizzare la foto profilo di un account e da questa effettuare anche una serie di screenshot.

In caso di condivisione forzata dell’immagine del profilo, i rischi potrebbero essere davvero rilevanti. Attraverso il furto delle foto, i malintenzionati mettono in atto dei veri e propri furti d’identità. Sempre utilizzando le foto di copertina di alcuni utenti, i cybercriminali riescono a creare anche una serie di profili fake buoni per la stessa WhatsApp.

Gli utenti di WhatsApp che intendono andare sul sicuro ed eliminare alla radice ogni possibile problema per la foto profilo possono procedere con la cancellazione della foto del profilo.

Come alternativa, attraverso le funzioni del menù Impostazioni di WhatsApp, gli utenti possono anche selezionare la condivisione della foto profilo solo con contatti memorizzati nella rubrica dello smartphone. In questo modo, l’immagine sarà visibile agli amici, ma nascosta ad eventuali malintenzionati della rete.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.