google-foto-barra-strumenti-rinnova-questo-aggiornamentoLe nuove funzioni in arrivo su Google Foto potrebbero diventare la tua salvezza per conservare, condividere e organizzare tutti i tuoi scatti in poche mosse.

Ci sono alcuni cambiamenti importanti in arrivo nelle prossime settimane, a partire da una revisione della Libreria. L’interfaccia filtrerà le foto in modo rapido e conveniente. Con un solo tocco potrai restringere la schermata e catalogare ogni singolo scatto, suddividendo tutte le tue foto in album, album condivisi, preferiti o cartelle di altro tipo. Questo sistema sostituirà la versione corrente che predilige alcune cartelle speciali a discapito di altre spesso posizionate troppo in basso. Questa nuova modalità di visualizzazione è ottima da un punto di vista organizzativo ma modifica il layout finale. Invece di una griglia a due colonne, l’insieme di album e cartelle assume la forma di un elenco.

Le cartelle speciali saranno nella parte inferiore della Libreria, unite da un nuovissimo pulsante dedicato all’importazione di foto e video sia in formato digitale che fisico. Ciò porta a una nuova pagina progettata per assistere gli utenti nel trasferimento di foto da fotocamere digitali o altri servizi di archiviazione basati su cloud come Facebook e iCloud. Le unità esterne saranno aggiunte nella memoria locale o scansionate e pronte all’uso.

Google Foto: tutte le novità in arrivo per condividere, salvare e organizzare i tuoi scatti al meglio

La scheda Condivisione avrà un design molto simile alla versione ormai vecchia della Libreria. Tuttavia, la schermata ridisegnata suddivide ciascuno dei gruppi di album e cartelle in modo distinto per facilitare la navigazione e l’organizzazione o per continuare ad aggiungere contenuti. La condivisione con altri utenti sarà tra le opzioni in alto, seguita da album condivisi, conversazioni e infine collegamenti.

Anche le funzioni pensate per gli screenshot cambieranno. Per cominciare, ci sarà una nuova scorciatoia nella parte superiore della griglia principale delle foto per accelerare l’accesso a tutti i contenuti. Inoltre, Google sta implementando alcune funzionalità intelligenti che appariranno quando visualizzi uno screenshot, proprio come i suggerimenti di modifica mostrati con le normali foto. Vedrai le opzioni per eseguire operazioni come copiare il testo, ritagliare parti dello screen, analizzarli con Google Lens e altro ancora.

Google mira a implementare la scheda Condivisione aggiornata sui dispositivi Android questa settimana. Le modifiche alla scheda Libreria e il nuovo collegamento agli screenshot non hanno ancora una data di rilascio ben definita, ma dovrebbero arrivare su tutti i dispositivi nelle prossime settimane.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.