Con la ricarica più veloce al mondo Ultra Dart 150W, Realme GT Neo 3 raggiunge il 50% in 5 minuti.

Realme, il brand di smartphone in più rapida crescita in Europa nel 2021, ha presentato Realme GT NEO 3, il nuovo smartphone della serie premium GT in grado di offrire un’esperienza esclusiva grazie alla tecnologia di ricarica per smartphone più veloce al mondo: Ultra Dart 150W capace di raggiungere il 50% di carica in 5 minuti.

Realme GT NEO 3 è uno dei primi smartphone equipaggiati con il processore Mediatek Dimensity 8100, con prestazioni migliorate e un significativo risparmio di energia. Realme GT NEO 3 sarà da oggi disponibile in Cina a a partire da 1999 RMB.

Realme GT Neo 3: Lo smartphone con la ricarica più veloce al mondo fino ad oggi

In occasione del MWC 2022 Realme ha svelato la prima Ultra Dart Charging Architecture (UDCA) al mondo e GT NEO 3 sarà il primo dispositivo dotato di questa tecnologia.

Con 150W, sarà possibile ricaricare il dispositivo da 0 al 50% in 5 minuti. Il chip di ricarica indipendente garantisce la disconnessione istantanea in situazioni di rischio. Inoltre, con 38 misure di protezione in termini di sicurezza, lo smartphone ha ricevuto la prestigiosa certificazione TÜV Rheinland per la ricarica sicura.

Uno dei primi smartphone con processore Dimensity 8100 e un chip per il display indipendente

Realme NEO 3 è il primo smartphone alimentato dal processore Dimensity 8100. Basato su un processo di produzione a 5 nm, presenta quattro core CortexA78 a 2,85 GHz e quattro core CortexA55 a 2,0 GHz, in grado di offrire una maggiore efficienza della CPU e raggiungere 90 fps.

Per quanto riguarda i dettagli dello schermo, il dispositivo ha un display AMOLED da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+. Lo schermo ha anche un’alta frequenza di aggiornamento a 120 Hz con certificazione HDR 10+.

Realme GT NEO 3 ha utilizzato la nuova generazione del processo di confezionamento COP, che potrebbe fare da traino anche per i prodotti futuri. Di conseguenza il rapporto schermo-corpo è del 94,2%, con spessori ultra-sottili: 1,48 (lateralmente), 1,84 (in alto), 2,37 (in basso).

La grafica e le immagini appariranno incredibilmente fluide e di alta qualità grazie al chip indipendente. In particolare, la traiettoria del movimento di un oggetto viene prevista attraverso il chip e l’algoritmo, e viene aggiunto un fotogramma di compensazione del movimento tra due fotogrammi, migliorando la scorrevolezza dell’immagine.

Tripla fotocamera grandangolare con esclusiva modalità Street Photography

Lo Smartphone è dotato di un sistema a tripla fotocamera, con la fotocamera principale che utilizza il sensore Sony IMX 766 a 50MP. Le altre due fotocamere sono una ultra-wide a 8 MP e un obiettivo macro a 2MP. Questo comparto fotografico consentirà a tutti di scattare foto vivide e immortalare momenti memorabili con la famiglia e gli amici.

Al momento è disponibile da oggi in Cina e arriverà in Europa molto presto.

Mirko Pili
Autore Tecnoandroid con la passione per l'informatica. Ragioniere e perito commerciale mi occupo di Trading e commercio online.