Postepay: scomparsi migliaia di euro in pochi minuti, la truffa shock denunciata

In Italia nel corso di queste ultime settimane non sono mancate le promozioni targate Postepay. Anche in assenza del programma cashback, in questo 2022 i titolari della carta di credito ricaricabile potranno accedere ad un loro esclusivo programma di rimborsi per ogni singolo acquisto.

 

Postepay, altri pochi giorni per potere partecipare al cashback

Al netto della cancellazione del cashback, i clienti di Postepay avranno la possibilità di ricevere rimborsi per ogni loro singolo acquisto. Una transazione dal valore uguale o superiore rispetto a 10 euro porterà agli abbonati un rimborso di 1 euro. In totale, i clienti potranno ricevere sino a 10 euro ogni giorno in valore per il cashback.

I clienti di Poste Italiane che intendono partecipare a questa particolare iniziativa dovranno per prima cosa scaricare l’app ufficiale della carta ricaricabile attraverso i canali del Google Play Store di Android o dall’App Store degli iPhone. Al tempo stesso, ai fini della ricezione del rimborso, sempre i clienti dovranno impegnarsi a pagare con il codice QR presente in app.

Gli utenti che decidono di partecipare a quest’iniziativa potranno accumulare rimborsi cashback effettuando acquisti presso uno dei negozi partner di Poste Italiane. La lista dei punti vendita che aderiscono all’iniziativa può essere consultata attraverso il sito ufficiale di Postepay.

Anche in assenza del del programma di Stato, il cashback di Postepay può essere una grande occasione per massimizzare ogni singolo acquisto. Il programma per i rimborsi di Poste Italiane sarà attivo sino al 31 Marzo, anche se non sono da escludere ulteriori proroghe anche sino ai mesi della prossima estate.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.