L’annuncio per la chiusura di un servizio molto usato dagli utenti è arrivato ufficialmente da parte di Kena Mobile. Il gestore virtuale su rete TIM ha infatti comunicato ai propri clienti che da Aprile 2022 non si potrà più contare su un’importante rete che ci ha accompagnato nel corso di tutti questi anni.

Volendo entrare più nello specifico si parla della rete 3G che come per molti altri operatori vedrà un’uscita di scena già ampiamente discussa nel corso di questi mesi. Un network che non serve più a fronte delle ultime innovazioni del comparto networking che ci hanno regalato la rete 5G. Continua a permanere nonostante tutto la rete 4G LTE nelle sue varianti a 30 e 60 Mbps come anche il 2G per le normali chiamate vocali e gli SMS. Scopriamo che cosa si è detto al riguardo.

 

Kena decisa a dire addio al 3G da Aprilekena mobile

Molti clienti fedeli al network di terza generazione dovranno attivare una nuova promozione che contempli la presenza di un’opzione minima in 4G. Lo ha detto in via del tutto ufficiale la compagnia in questo comunicato dove è possibile estrapolare quanto segue:

“I dispositivi in tecnologia 4G non presenti nell’elenco indicato useranno la Rete 2G per telefonare e inviare SMS, mentre continueranno a navigare in Internet con la Rete 4G. A questi Clienti, non sarà più garantita la possibilità di navigare mentre si effettua una chiamata vocale. I dispositivi in tecnologia 3G potranno continuare ad effettuare chiamate e inviare SMS, sfruttando la Rete 2G, ma riscontreranno significativi rallentamenti della navigazione Internet”.