Netflix-batosta-utenti-aumento-prezzi

Netflix, al netto di una concorrenza sempre più spietata sul fronte delle tv streaming, resta leader nel settore. La piattaforma statunitense sta investendo ampie risorse per produrre contenuti originali sempre più apprezzati dal pubblico e dalla critica. I prossimi mesi saranno sempre all’insegna delle novità con i nuovi episodi previsti di The Crown, Stranger Things o l’ultima stagione di Better Call Saul. 

L’impegno di Netflix per la produzione dei contenuti originali si coniuga però con una pessima notizia per i clienti, quella relativa all’ennesimo aumento sui prezzi. 

 

Netflix aumenta i prezzi: queste le nuove tariffe

In questa prima parte dell’anno, la piattaforma streaming ha lanciato rimodulazioni dei prezzi per due dei tre piani di visione.

I clienti di Netflix si troveranno a pagare qualcosa in più per il pacchetto Premium. Il ticket, nel listino aggiornato della piattaforma streaming, ha ora un prezzo di 18,99 euro ogni mese, rispetto alla precedente tariffa di 16,99 euro. Gli utenti che scelgono quest’offerta per la tv streaming avranno sempre a loro disposizione la tecnologia del 4K UHD ed anche la possibilità di condividere la visione dei contenuti su quattro dispositivi diversi in contemporanea.

Il prezzo di Netflix è aumentato anche per la sua offerta Standard. In tale occasione, il prezzo previsto per i clienti della tv streaming è di 12,99 euro anziché i precedenti 11,99 euro. Gli utenti che scelgono questo pacchetto avranno sempre la possibilità di guardare i contenuti in contemporanea su un massimo di due dispositivi e potranno anche guardare i contenuti con la tecnologia del Full HD.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.