samsungLa serie di smartphone pieghevoli Samsung Galaxy Z Fold sarà aggiornata con l’arrivo di uno dispositivo sul quale l’azienda sembra essere a lavoro da diverso tempo. Il colosso sudcoreano, a tal proposito, brevetta le sue idee offrendoci la possibilità di conoscere con largo anticipo alcune delle sue capacità e, dunque, quelle che potrebbero essere le caratteristiche dello smartphone.

Samsung brevetta un Galaxy Z Multi Fold: ecco le immagini del dispositivo!

 

A dar notizie concrete sull’effettivo sviluppo dello smartphone in questione è Dohyun Kim, secondo il quale Samsung sta già lavorando al dispositivo e potrebbe presto procedere con la sua messa a punto finale.

La fonte afferma che il nuovo Galaxy Z Multi Fold sarà uno smartphone in grado di piegarsi verticalmente e orizzontalmente grazie a un innovativo sistema a cerniera. Lo smartphone dovrebbe avere delle dimensioni molto simili a quelle del Galaxy Z Fold 3 ma la sua particolarità potrebbe segnare una svolta decisiva nel settore dei pieghevoli. La presenza della S Pen sembra comunque confermata ma vi sono dubbi riguardo l’alloggiamento nel quale riporla quando non in utilizzo. Più fondata sembra essere la notizia che vede la fotocamera frontale inserita sotto il display.

Samsung, con i suoi brevetti, dimostra ormai da tempo di voler procedere con la realizzazione di modelli interessanti, dalla struttura differente e in grado di garantire delle ottime prestazioni.

Nelle ultime settimane i documenti depositati da Samsung ed emersi in rete hanno attirato l’attenzione descrivendo dispositivi pieghevoli mai visti. È opportuno ricordare che, trattandosi di idee attualmente apparse soltanto in brevetto, la loro realizzazione potrebbe non essere così scontata. L’azienda potrebbe prendere spunto da essi per la creazione di smartphone del tutto differenti o decidere addirittura di accantonare i suoi progetti.

 

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.