La Casa di Carta: cambio di programma, la sesta stagione si farà

La speranza è l’ultima a morire, e in alcuni casi (come questo) è giusto che sia così. La parte 2 della quinta stagione de La Casa di Carta è uscita venerdì 3 dicembre su Netflix, scatenando la curiosità dei fan. Questi ovviamente si domandano da mesi se ci sarà una stagione 6, ebbene, la risposta è finalmente arrivata.

La Casa di Carta: stanno per arrivare diversi spin-off

In realtà la “sesta parte” non sarà una stagione seguente, bensì uno spin-off su Berlino, uno dei personaggi più amati e complessi di questa produzione. Vi ricordate di lui, il personaggio intelligente dal carattere misterioso? Per intenderci, il suo interprete è l’attore Pedro Alonso, molto famoso in Spagna già da tempo. Ebbene, Netflix ha reso ufficiale l’idea di uno spin-off incentrato sulla vita di Berlino.

Nella serie l’uomo è tra i primi (o quasi) a perdere la vita, pertanto verranno affrontati gli anni della sua giovinezza prima di divenire un malato terminale. Sembra che lo spin-off arriverà entro l’inizio del 2024 e sarà girato entro la fine del prossimo anno. Insieme a Berlino però potrebbero presentarsi altri personaggi.

In Spagna si parla di un ulteriore spin-off su Nairobi, il personaggio interpretato da Alba Flores. Anche in tal caso il personaggio perde la vita nel corso della serie lasciando i suoi fan senza parole e con le lacrime agli occhi. Gli amanti de La Casa de Papel però non si accontentano e puntano anche ad un sequel su Alicia Sierra, la poliziotta che cerca di catturare il Professore ma con risultati a dir poco “scarsi”.

Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.