Samsung continua a depositare sempre nuovi brevetti interessanti grazie ai quali abbiamo modo di conoscere quelli che potrebbero essere gli smartphone pieghevoli del futuro. Un documento recentemente registrato descrive, infatti, un Galaxy Z Flip davvero originale poiché dotato di un display estraibile che rende la superficie d’utilizzo particolarmente ampia.

Samsung pensa a un nuovo Galaxy Z Flip: ecco brevetto e immagini!

 

Il documento registrato lo scorso 10 marzo da Samsung è costituito da ben 80 pagine nelle quali è descritto quello che apparentemente potrebbe sembrare un semplice Galaxy  Z Flip.

In realtà, il pieghevole a conchiglia pensato da Samsung presenta delle differenze sostanziali rispetto ai modelli attualmente in commercio. Il display, oltre ad essere in grado di flettersi grazie al meccanismo a cerniera ormai più che noto, sarebbe capace di allungarsi così da permettere al dispositivo di aumentare in modo consistente le sue dimensioni.

Il colosso sudcoreano potrebbe così proporre un nuovo smartphone compatto ma dal display particolarmente ampio se necessario.

Negli ultimi giorni, inoltre, un brevetto riguardante uno smartphone Galaxy Z Slide con display allungabile è stato diffuso in rete dal noto portale LetsGoDigital. Stando a quanto riferito dal documento in questione, Samsung potrebbe dedicarsi non soltanto alla realizzazione di un nuovo pieghevole bensì alla messa a punto di uno smartphone con display trasparente.

L’azienda sudcoreana non dovrebbe riscontrare alcuna difficoltà nel mantenere la sua posizione nel settore degli smartphone pieghevoli. Colossi come Apple, Huawei, OPPO o Xiaomi dovranno senz’altro impegnarsi al fine di stroncare il suo primato e riscuotere un simile successo.

Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.