apple-potrebbe-rilasciare-ipad-pro-11-pollici-display-miniled

L’anno scorso sono circolate voci secondo cui Apple stava lavorando a un iPad Pro da 11 pollici sostitutivo con un display miniLED. Ora, sembra che non sia più così, poiché un analista della catena di approvvigionamento riferisce che l’attività rimarrà con la tecnologia LCD per questo tablet più piccolo. Secondo un rapporto sul mercato dei tablet DSCC, l’analista Ross Young ritiene che Apple utilizzerebbe la tecnologia miniLED per “display più grandi e più costosi”.

Per il resto dell’anno, Apple sta guadagnando quote di mercato in questa categoria con un solo dispositivo. Sebbene fosse ampiamente ritenuto che Apple avrebbe incluso i MiniLED nell’iPad Pro da 11 pollici, non crediamo più che sarà così, almeno non quest’anno. Secondo i rapporti, Apple prevede di utilizzare i MiniLED in pannelli più grandi e più costosi.

Apple potrebbe aver cambiato la sua strategia

Ci aspettiamo che Apple utilizzi MiniLED su un pannello da 27 pollici, che potrebbe essere rilasciato a giugno insieme al Mac Pro. Il monitor MiniLED da 27″ dovrebbe avere una risoluzione di 5K e un backplane di ossido. Potrebbe utilizzare anche i 120Hz, tuttavia 5K a 120Hz richiederebbe HDMI 2.1, limitando il numero di dispositivi Apple compatibili con questo pannello.

Ming-Chi Kuo è stata l’ultima persona a parlarci dell’iPad Pro da 11 pollici con display miniLED. Secondo l’analista, mentre Apple ha annullato i piani per la vendita di un iPad OLED, la società salverà la tecnologia miniLED per i prodotti “Pro” di fascia alta grazie al suo prezzo più elevato e alla migliore prevenzione del burn-in.

Tuttavia, 9to5Mac crede che Apple rilascerà un iPad Pro M2 entro la fine dell’anno, nonostante il fatto che la società abbia riscontrato un intoppo nei suoi piani per rilasciare un iPad Pro riprogettato con MagSafe. Senza miniLED, l’iPad Pro da 11 pollici assomiglierà al nuovo iPad Air 5.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.