abarth

L’azienda italiana ha svelato un altro restyling per l’Abarth 595 e 695 con motore ICE. I modelli subiranno modifiche incrementali rispetto agli anni precedenti, con un totale di quattro pacchetti di personalizzazione tra cui scegliere.

Secondo Abarth, la gamma 2022 rende omaggio all’inventiva del suo fondatore Carlo Abarth (1908-1979).

Ancora una volta i modelli Abarth montano il buon vecchio quattro cilindri T-jet da 1,4 litri con turbocompressore Garrett. Il mulino compatibile con le normative Euro 6D Final sulle emissioni produce 163 CV (121 kW / 165 CV) nel 595 e 177 CV (132 kW / 180 CV) nel 695.

La potenza viene inviata a l’assale anteriore tramite un cambio manuale a cinque marce o un cambio automatico a cinque marce opzionale con paddle. La 595 accelera da 0-100 km/h in 7,3 secondi, mentre la più potente 695 impiega 6,7 ​​secondi.

Mentre i modelli precedenti erano focalizzati sull’offerta di un’ampia gamma di allestimenti, questa volta Abarth li ha ribattezzati in pacchetti per la personalizzazione. Ciò significa che il potenziale acquirente sceglie tra 595 e 695 e quindi ha la possibilità di aggiungere i pacchetti Turismo (595 / 695) incentrati sullo stile o Competizione (695) e F595 (595) incentrati sulle prestazioni.

Ecco i vari tipi di personalizzazioni

Inoltre, ci sono sette opzioni di personalizzazione extra come il Racing Style Pack che include lo spoiler posteriore regolabile. Questa caratteristica ha debuttato sull’Abarth 695 70° Anniversario nel 2019 e lo scorso anno è stata montata anche sull’ammiraglia Abarth 695.

A partire dall’Abarth 595, è dotata di cerchi in lega da 16 pollici, doppio scarico cromato, calotte degli specchietti in tinta carrozzeria, accenti cromati satinati, plancia grigia, infotainment touchscreen da 7 pollici, rivestimenti in tessuto nero, pedaliera in acciaio inox, e un volante a fondo piatto. Inoltre viene fornito di serie con la sospensione posteriore Koni e dischi ventilati che misurano 284 mm all’anteriore e 240 mm al posteriore.

L’Abarth 695 si distingue per i cerchi da 17 pollici, gli accenti esterni grigio catrame e i quattro terminali di scarico dell’impianto di scarico Record Monza. All’interno troviamo sedili Sabelt con scocche grigio opaco, rivestimenti in Alcantara, cruscotto grigio catrame, pomello del cambio in alluminio e un tocco di fibra di carbonio sul volante. Meccanicamente, oltre alla maggiore potenza, beneficia degli ammortizzatori Koni FSD su entrambi gli assali e dei dischi ventilati più grandi all’anteriore da 305 mm e dotati di pinze Brembo a quattro pistoncini.

Abarth non ha annunciato i prezzi per la gamma 595 / 695 aggiornata, ma sospettiamo che non sarà troppo diverso dall’anno scorso dato che si tratta di auto con specifiche simili.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it