epic-games-store-offrire-giochi-gratuiti-2022

Epic ha rilasciato i dati sulle prestazioni dell’Epic Games Store nel 2021 ed i suoi obiettivi per il prossimo anno. La buona notizia per quelli di voi che controllano regolarmente il negozio per vedere se ci sono giochi gratuiti adatti ai propri gusti è che Epic intende continuare a offrire una gamma coerente di giochi gratuiti quest’anno.

L’azienda ha documentato diversi numeri degni di nota per la selezione di giochi gratuiti del 2021, come gli 89 giochi per un valore di 2.120 euro in totale e vari record di utenti simultanei di picco per 76 di questi titoli che sono stati battuti su PC. I giocatori hanno rivendicato quasi 765 milioni di giochi gratuiti in totale.

Epic Games Store: le ambizioni per quest’anno aumentano

Altre statistiche degne di nota includono 6,2 miliardi di ore trascorse nel gioco tramite EGS, un aumento del 14% su base annua delle cose vendute durante i saldi annuali delle festività (oltre 159 milioni di articoli per l’esattezza) e oltre 194 milioni di utenti PC registrati su Epic Games Store nel 2021, un guadagno di 34 milioni rispetto al 2020. Tutte le cifre possono essere viste sul blog di Epic.

In termini di futuro di EGS, Epic intende arricchire ulteriormente i profili dei giocatori con l’introduzione di Epic Achievements nel 2021. Uno degli obiettivi chiave del negozio è la gestione della libreria e dei download; ci saranno più strumenti per aiutarti a organizzare la tua libreria, oltre alla possibilità di organizzare e mettere in coda i titoli selezionati per il download.

Con il prossimo update, l’hub di gioco ti consentirà di rimanere aggiornato sugli aggiornamenti dei giochi e sulle notizie degli editori per i giochi che possiedi o segui e velocità e prestazioni. Inoltre, la velocità e le prestazioni del launcher sono state ulteriormente migliorate.

Sin dal suo inizio nel 2018, Epic ha gradualmente perfezionato e modificato il proprio negozio. Nel corso del tempo, sono state introdotte funzionalità come l’integrazione di Spotify e il supporto per le mod e sono stati raggiunti accordi di esclusività a tempo per alcuni dei più grandi giochi dell’anno che apparivano su quella piattaforma. Sifu, Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin e Saints Row sono alcuni giochi che adotteranno questa struttura aziendale quest’anno.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.