Il colosso Google sta attualmente progettando un restyling della propria pagina Immagini, il colore, lo sfondo e molti altri dettagli. L’azienda, infatti, vorrebbe sostituire il bianco ed il grigio con un’altra tonalità.

Tra le ipotesi prese in considerazione, c’è anche quella di “sfruttare” come sfondo il colore dominante dell’immagine visualizzata dall’utente. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Google immagini sta subendo un restyling

Altre modifiche riguarderanno il posizionamento del nome del sito e del logo di Google, spostati in alto a sinistra, e della “x” di chiusura (spostata a destra), mentre i pulsanti di condivisione e segnalibro probabilmente verranno inclusi in un menù overflow. Inoltre, la sezione “Immagini correlate” ora è espandibile mentre Google Lens, a differenza della versione precedente, è spostato in basso a sinistra nella pagina.

Alcune di queste modifiche sono già state implementate, in particolare lato mobile, ma il restyling, che punta a modernizzare Google Immagini e soprattutto a facilitare la navigazione tra le foto, è ancora “lontano” dall’essere portato a termine. Nelle ultime ore sono trapelati dettagli sul prossimo dispositivo Chromecast. Il dispositivo ha il nome in codice Boreal e, stando a quanto scovato da 9to5Google, dovrebbe corrispondere proprio alla seconda generazione di Chromecast con Google TV.

Al momento sono poche le specifiche a disposizione, ma sembra certo che il device si distinguerà dalla prima generazione per lo storage interno più ampio e per il supporto nativo al formato AV1. Quest’ultimo è diventato un requisito necessario per i dispositivi Android TV e Google TV. Attualmente non ci sono informazioni riguardo l’ipotetica data di lancio del nuovo Chromecast con Google TV.

Avatar
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.