Oppo A36

Il produttore cinese Oppo ha da poco aggiornato il suo catalogo di smartphone di fascia medio-bassa con l’arrivo del suo nuovo Oppo A36. Tra le caratteristiche, spicca uno degli ultimi processori di casa Qualcomm e una grande batteria.

 

Oppo ufficializza il nuovo Oppo A36, ecco le caratterizza principali

Oppo A36 è uno dei nuovi smartphone appartenenti alla famiglia A presentato in queste ore da Oppo. Come già accennato, ci troviamo di fronte ad un device di fascia media. Come processore, sotto al cofano è presente il SoC Snapdragon 680, da poco aggiunto alla line-up di Qualcomm.

Dal punto di vista estetico, troviamo un design ormai classico, con un display con un foro laterale e un modulo fotografico posteriore con due fotocamere da 13 (con apertura focale pari a f/2.2) e 2 (effetto profondità) MP. Nello specifico, il pannello è un IPS LCD con una diagonale da 6.57 pollici e con un refresh rate da 90Hz e con un tpuch sampling rate di 180Hz, anche se la risoluzione si ferma a 720p.

Oltre a questo, lo smartphone dispone di una batteria molto capiente da 5000 mAh (con ricarica da soli 10W), tagli di memoria da 8 GB di RAM e 256 GB di storage interno (on possibilità di espandere ulteriormente la memoria tramite scheda microSD) e il sistema operativo Android 11 con l’interfaccia utente ColorOS 11.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo Oppo A36 sarà distribuito a partire da domani 14 gennaio 2022 nelle colorazioni Black e Blue ad un prezzo di circa 220 euro al cambio per il mercato cinese. Al momento non sappiamo nulla su un suo possibile debutto in Europa.