amazon

YouMail ha emesso oggi un nuovo avviso di minaccia robocall avvertendo che gli utenti ricevono costantemente tra 100 milioni e 150 milioni di robocall al mese da truffatori che affermano di essere con Amazon. Questi truffatori inducono i consumatori a credere che siano state identificate attività sospette sui loro account Amazon.

Come funziona questa pratica

Queste chiamate automatiche di phishing vocale (“Vishing”) normalmente esortano i destinatari a “Premere uno” per impegnarsi con un rappresentante del servizio e togliere le spese fasulle, spesso per importi di $ 729 o $ 1.499. Tuttavia, queste chiamate non provengono dai rappresentanti di Amazon. Sono fatti da impostori che sono davvero ladri di identità che cercano di impossessarsi dei conti bancari delle vittime e rubare i loro soldi.

Queste non sono solo chiamate fastidiose innocue. Ad esempio, gli impostori di Amazon hanno recentemente truffato un anziano a Stockton, in California, sostenendo che 400 dollari erano stati violati dal suo account. I truffatori hanno anche indotto la donna a rivelare le sue credenziali bancarie, prima di ritirare 40.000 dal suo conto bancario e esaurire le sue cinque carte di credito, secondo un rapporto della polizia.

Quei 40.000 rubati potrebbero fornire denaro sufficiente per finanziare un’intera operazione di truffa robocall per altri 100 milioni di robocall, assicurando che ogni truffa che ne consegue restituirà profitti puri, secondo Alex Quilici, CEO di YouMail.

“Raccomandiamo ai consumatori di non rispondere o rispondere a nessuna chiamata che afferma di essere Amazon perché ora le probabilità sono schiaccianti che si tratti di una truffa”, ha affermato Quilici. “Nel clima attuale, i consumatori semplicemente non possono fidarsi del fatto che tutte le chiamate che affermano di provenire da Amazon provengano in realtà da Amazon”.

Il volume di queste chiamate è aumentato notevolmente negli ultimi 90 giorni, mettendo sempre più americani a rischio di essere truffati.

Storicamente, ogni volta che i volumi di robocall aumentano da meno di 10 milioni di chiamate/mese a un massimo di 150 milioni di chiamate/mese, è perché i truffatori stanno avendo un successo significativo e stanno aumentando le loro operazioni aggiungendo più personale del call center o reinvestindo parte i loro guadagni per far crescere le loro attività. Infine, poiché le truffe funzionano, scopriamo che sempre più imitatori aprono negozi con truffe simili, oppure i truffatori iniziano ad attaccare altri marchi