Sky: 2 nuovi abbonamenti di fine anno, c'è anche un regalo che porta la Champions gratis

Sky pensa ad un 2022 di riscatto, nonostante le annose difficoltà dovute al fattore dei diritti tv. Anche in quest’anno la tv satellitare dovrà rinunciare all’esclusiva della Serie A, con tutte le partite del massimo campionato che saranno ancora a disposizione di DAZN.

 

Sky, il 2022 inizia con questo servizio gratis

Per superare la crisi dei diritti tv e dei possibili addii da parte dei clienti, proprio in favore di DAZN, il gruppo commerciale di Sky ha completamente rinnovato la sua politica commerciale. Nel 2022 i clienti potranno ancora beneficiare dei listini Smart. 

I nuovi costi di Sky sono ora più bassi che mai proprio in virtù dei listini Smart. Tutti coloro che desiderano il ticket Sport, ad esempio, dovranno pagare 16,90 euro. Per il pacchetto Cinema è invece previsto un costo pari a 10,90 euro, mentre per il calcio il costo è confermato di soli 5 euro. Questi pacchetti devono essere affiancati come solito da ticket per serie tv ed intrattenimento, ora con un prezzo di soli 14,90 euro ogni trenta giorni.

Per il 2022 i costi da ribasso non sono l’unica sorpresa di Sky. La tv satellitare rilancia anche nel campo dei servizi con la disponibilità del portale streaming Sky Go Plus completamente a costo zero. 

Le nuove condizioni condizioni prevedono il servizio streaming di Sky incluso nel prezzo di tutti gli abbonamenti. In base ai contenuti dei propri pacchetti, i clienti potranno guardare i loro show preferiti su ben 4 dispositivi mobili diversi, con visione contemporanea sino a due device. Disponibile inoltre anche la modalità offline.