Amazon Fire TVAmazon Fire TV ha superato un traguardo importante con più di 150 milioni di dispositivi venduti in tutto il mondo. Adesso l’azienda vuole spingersi oltre. L’obiettivo è portare l’esperienza di Fire TV anche in auto.

L’esperienza di Fire TV anche in auto è un progetto di cui si parla da tempo che si è concretizzato soltanto adesso. L’azienda ha annunciato le novità a riguardo durante il CES 2022. Amazon Fire TV inizierà ad offrire un’esperienza più completa, adatta ai consumatori con esigenze diverse, che vorrebbero usufruire dei benefici di questo prodotto ovunque, non solo comodamente a casa ma anche mentre si è in viaggio.

Amazon Fire TV: importanti novità per usare il servizio anche in auto

Con il nuovo Amazon Fire TV potrai sfruttare a pieno funzioni e capacità dell’assistente digitale Alexa, ovunque tu sia, in movimento e non solo. Potrai accedere tramite il touchscreen ad oltre un milione di contenuti, dalle serie TV, ai film e i programmi di ogni genere, tutto comodamente in auto e a portata di click. Inizialmente il servizio sarà disponibile solo negli Stati Uniti e includerà Prime Video. In seguito potrebbero esserci importanti novità anche per altri Paesi, altri mercati e altre piattaforme.

Inoltre, l’azienda sta cercando di rendere Fire TV compatibile e completamente funzionante con altri dispositivi, interconnesso a 360 gradi. Presto sarà possibile personalizzare le impostazioni del dispositivo affinché passare dai contenuti in TV visti nel tuo soggiorno o in auto sia ancor più semplice e immediato. Potrai anche mettere i contenuti in pausa, o/e velocizzarli/mandare indietro da un dispositivo all’altro. Per il momento il nuovo Amazon Fire TV arriverà per i seguenti modelli di auto: Jeep Wagoneer, Grand Wagoneer, Grand Cherokee; Chrysler Pacifica, Ford Expedition e infine Lincoln Navigator.