Banca Intesa Sanpaolo: truffa distrugge i conti correnti, migliaia di euro rubati

Capito ormai molto spesso, forse troppo che i truffatori riescano a fare breccia nella psicologia degli utenti.

Anche in questo caso una delle banche più importanti ha visto il suo nome finire all’interno di una truffa che è stata in grado di portare via soldi ai clienti. Intesa Sanpaolo quindi sta cercando in ogni modo di smentire quello che sta succedendo.

Per avere le migliori offerte Amazon e le mascherine FFp2 ai prezzi migliori, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare. E’ gratuito. 

 

Intesa Sanpaolo ed altre banche subiscono la nuova truffa: utenti in pericolo

Ci sarebbe una nuova truffa che starebbe andando avanti in questi giorni, soprattutto tramite le caselle e-mail dei poveri clienti di una famosissima banca. Intesa Sanpaolo è l’istituto preso di mira, del quale il nome è stato utilizzato già diverse volte per far finta che sia sopraggiunto un blocco improvviso del conto. Lo scopo è solo quello di rubare le credenziali per accedere ai conti correnti e svuotarli.

Gentile Cliente,
Siamo spiacenti di informarvi che abbiamo deciso di sospendere le vostre operazioni sul nostro sito e sulla vostra carta poichè avete ignorato la precedente richiesta di conferma della vostra identità e di attivazione dei servizi DSP2 che è ormai la norma europea.
Per poter riutilizzare la sua carta si prega di confermare le informazioni rilasciate sul nostro sito al momento della sua registrazione.
La procedura può essere completata cliccando sul link sottostante, che la porterà sul nostro sito nella sezione dedicata alle verifiche.
L’aggiornamento di un giorno obbligatorio.
Ti ringraziamo in anticipo per il tempo che ci dedicherai.
Per iniziare:
  CLICCA QUI  
Le ricordiamo che finché la verifica non viene effettuata, lei non sarà in grado di :
  • Effettuare prelievi al bancomat o su POS.
  • Effettuare ricariche.
  • Effettuare pagamenti online o su POS.
  • Effettuare bonifici bancari .