sony-produrre-auto-elettriche

Sony è una multinazionale che produce una lunga serie di prodotti, tra l’altro risultando il leader del settore in molti casi. Adesso il colosso giapponese sembra essere pronta a buttarsi in un’altra sfida particolare e abbastanza lontana da quello esplorato finora. A primavera dovrebbe lanciare una società per entrare di prepotenza nel mercato dei veicoli elettrici.

Il punto di forza che può sfruttare in questo viaggio, oltre all’enorme mole di profitto degli altri settori, sono i sensori altamente tecnologici che sono indispensabili per veicoli del genere.  Il nome della compagnia sarà Sony Mobility Inc. e si tratta soltanto dell’ennesima società che ha deciso di puntare su tale mercato, cosa che è successo molto negli ultimi due anni.

 

Sony vuole produrre auto elettriche

Le parole del presidente di Sony, Kenichiro Yoshida: “Con le nostre tecnologie di imaging e rilevamento, cloud, 5G e intrattenimento combinate con la nostra padronanza dei contenuti, riteniamo che Sony sia ben posizionata come azienda di intrattenimento creativo per ridefinire la mobilità.”

L’annuncio fatto da Sony ha avuto un’accoglienza positiva visto che le azioni del colosso nipponico sono salite del 4,2% in poco tempo. Un aspetto importante di tutto questo sarà l’intrattenimento anche se non è chiaro in che modo verrà implementato. Sony in tal senso ha grande esperienza, ma riuscire a integrare il tutto nel mondo delle auto elettriche non è un aspetto facile. Forse prenderanno esempio da Tesla che con i computer di bordo delle vetture permette di giocare, ma si tratta di funzioni non esattamente rivoluzionare sotto tale punto di vista.