Realme ha finalmente annunciato l’arrivo sul mercato della serie GT 2, disponibile da subito in Cina nella variante realme GT 2 Pro. Il modello sarà disponibile anche in Europa.

Il nuovo realme GT 2 Pro arriverà in tre varianti per quanto concerne memoria RAM + spazio d’archiviazione, rispettivamente: 8GB + 128 GB, 12 GB + 256 GB e 12 GB + 512 GB. Poiché Cina ed Europa rappresentano i due mercati principali in cui realme vende i propri dispositivi, il debutto ufficiale qui in Italia ci sarà prima di quanto pensiamo. La serie GT 2 permette all’azienda di addentrarsi nel mercato dei dispositivi di fascia alta.

Design

realme ha collaborato con il designer di fama mondiale Naoto Fukasawa per
creare il primo smartphone a biopolimeri sul mercato. Il processo di ricerca per arrivare a questo risultato è durato un anno e ci sono stati ben 63 prototipi.

L’azienda punta anche alla vendita di dispositivi sostenibili a favore dell’ambiente, motivo per cui il retro di realme GT 2 Pro è stato realizzato con bio-polimeri, riducendo così l’impronta ecologica del 35,5%. Anche i materiali utilizzati per l’imballaggio e la scatola sono ottenuti da materiali riciclabili.

Display realme GT 2 Pro

Il GT 2 Pro supporta un display AMOLED piatto con risoluzione in 2K e tecnologia LTPO 2.0. Tra i dispositivi sul mercato è uno dei migliori con risoluzione UHD 2K fino a 525 PPI con Corning Gorilla Class Victus. Vanta 1,07 miliardi di colori, un rapporto di contrasto fino a 5.000.000:1 e le certificazioni HDR10 + e Displaymate A+.

Performance

Il processore supportato è uno Snapdragon 8 Gen 1 con tecnologia a 4nm e la prima con ARM v9 mai prodotto fino ad ora. Inoltre, un’incredibile camera di dissipazione del calore per un massimo di 3 gradi Celsius di raffreddamento per non intaccare le prestazioni. L’area di raffreddamento è realizzata con 9 strati in acciaio inossidabile.

Fotocamera realme GT 2 Pro

Sono presenti tre fotocamere, di cui un obiettivo grandangolare a 150° e un micro-obiettivo a 40x.

La fotocamera principale da 50 MP include un sensore IMX766 con tutte le funzioni PDAF e OIS omnidirezionali. La qualità degli scatti notturni è alla pari degli scatti di qualità delle fotocamere premium della concorrenza.

La fotocamera grandangolare permette di scattare foto panoramiche, anche grazie all’aiuto del sensore Samsung JN1 da 50MP. Cattura tutti i minimi dettagli.

Il dispositivo include la ricarica veloce a 65W Superdart Charge, una batteria a 5000mAh, un avanzato sistema Antenna Matrix, altoparlanti Dolby Atmos Dual Stereo e presenta la nuova interfaccia dell’azienda UI 3.0 basata sull’ultima versione di Android 12. Per
ulteriori informazioni sulla nuova gamma di dispositivi, potete visitare la pagina ufficiale di realme.