TIM-offerte-low-cost-fino-a-fine-gennaio

Una serie di interessanti novità attendono gli utenti di TIM in questo inizio di nuovo anno. Il provider italiano ha deciso infatti di modificare alcune condizioni relative ai suoi costi ed alle sue condizioni contrattuali. A differenza delle precedenti occasioni, in cui le rimodulazioni erano coniugate ad aumenti di prezzo, in questa prima parte dell’anno c’è una possibilità di risparmio per tutti gli abbonati.

 

TIM, nel nuovo anno un possibile sconto di 2 euro

La novità di TIM nasce dal cambio del servizio, Sempre Connesso. A partire dallo scorso 31 Maggio, il servizio del provider italiano è divenuto opzionale. Ciò significa che, scegliendo la cancellazione, gli utenti potrebbero arrivare a risparmiare sino a 2 euro ogni mese (con un arrotondamento della spesa per eccesso).

Il servizio Sempre Connesso è una funzione che entra in gioco nel momento di rinnovo della ricaricabile, qualora l’utente non abbia credito sufficiente per proseguire. Gli abbonati ricevono in tal caso un ticket giornaliero con soglie di consumo illimitate per chiamate, SMS e internet ad un costo di 0,90 euro per un singolo giorno. Possibile anche un rinnovo dei consumi senza limiti, sempre al prezzo di 0,90 euro. Il gestore, ovviamente, si impegna a prelevare i soldi a debito degli utenti nel momento della prima ricarica utile.

I clienti che attiveranno il servizio Sempre Connesso di TIM si trovano a pagare quindi un massimo di 1,80 euro al mese, una spesa che può essere annullata in caso di cancellazione. Per disattivare la funzione, gli utenti possono contattare il call center, al numero 119.