whatsappSpesso contestata ma raramente abbandonata è la piattaforma WhatsApp che nonostante le nefandezze nel campo sicurezza e le evidenti mancanze rispetto al competitor Telegram si conferma anche per il 2021 l’app preferita per chi vuole chattare e condividere.

Il divario con lo storico avversario pare si stia per restringere in virtù dell’arrivo di una nuova funzione Gruppi che estente le possibilità per gli amministratori e gli stessi partecipanti. Scopriamo insieme cosa ci sta per riservare Facebook alla vigilia di un 2022 che si preannunccia spettacolare sul fronte degli aggiornamenti.

 

WhatsApp: sta per arrivre l’aggiornamento che molti aspettavano

Molte aspettative per un update WhatsApp che potrebbe infliggere un duro colpo alla reputazione di Telegram in Italia così come nel resto del mondo. L’arrivo preannunciato dei Supergruppi WhatsApp spunta all’orizzonte dopo l’analisi della nuova versione Beta in studio nell’ambiente iOS.

La beta iOS WhatsApp 2.22.1.1 rimanda ad una fetaure denominata Community che si configura a tutti gli effetti come una sorta di conglomerato di gruppi. Lo si potrebbe vedere come una sorta di Matrioska di Gruppi fino ad un massimo di 10 unità. All’interno di queste sezioni i moderatori potranno comunicare inviando messaggi importanti ad uso di tutti i partecipanti. Interessante notare come gli utenti non potranno prendere visione di gruppi precedentemente rimossi dalla Community WhatsApp. In caso di abbandono, inoltre, è vietata la visualizzazione dei gruppi cui si era iscritti.

Non resta altro da fare che aspettare ulteriori ragguagli e la pubblicazione della novità nel canale stabile dell’applicazione ad uso degli utenti degli emisferi Android ed iOS che vogliono mettere subito le mani sulle feature. Voi cosa ne pensate? Riuscirà a dare filo da torcere al concorrente? Spazio ai commenti.

FONTEwabetainfo