Netflix-film-serie-tv-in-uscita-gennaio-2022Si parla spesso della drastica decisione presa da Netflix di impedire la condivisione dell’account se non si è nello stesso nucleo familiare. Tuttavia, la notizia è stata più volte messa in dubbio.

La notizia allarmante si è diffusa a macchia d’olio e non c’è nulla di fake a riguardo. Sono numerosi gli utenti che nelle ultime settimane hanno visualizzato il seguente messaggio: “Se non vivi con il titolare di quest’account, ti serve un account per continuare a guardare Netflix. È il tuo account? Ti invieremo un codice di verifica” è il messaggio che molto probabilmente sarà comparso anche ad alcuni voi.

Netflix si oppone agli account condivisi in abitazioni diverse con indirizzi IP differenti

Gli account condivisi, dunque, ci sono ancora, ma la notizia sulle nuove politiche sembra sempre più reale. Si potrebbe raggirare l’azienda durante l’inserimento del codice previsto, ma non si può ingannare il software sul proprio indirizzo IP. Condividere l’account con amici, o familiari e parenti, in case diverse non sarà più possibile.

Netflix è molto ferreo anche sulle eventuali conseguenze: “Sarà tua responsabilità aggiornare le informazioni che ci fornisci in merito al tuo account e assicurarti che siano accurate” – chiarisce, nelle condizioni di utilizzo del servizio. “Avremo la facoltà di chiudere o sospendere il tuo account al fine di proteggere te, Netflix o i nostri partner da furti di identità o altre attività fraudolente”. Nonostante quanto dichiarato, ci si chiede ancora se la piattaforma stia solo testando un’eventuale modifica a riguardo o se condividere gli account per guardare film, serie TV e documentari stia diventando solo un lontano ricordo.