Ci sono interessanti novità in questi ultimi giorni dell’anno per i clienti di TIM. Come nelle precedenti settimane, anche nella parte conclusiva del 2021 il gestore italiano ha deciso di proporre una serie di modifiche unilaterali per i costi dei suoi clienti. In questa specifica circostanza le rimodulazioni portano ad un possibile risparmio per gli utenti.

 

TIM, a Natale un possibile sconto di 2 euro

Il provider ha deciso di modificare alcune condizioni relative al servizio Sempre Connesso. Le modifiche in questa circostanza sono partite dal 31 Maggio. Per gli utenti infatti c’è la possibilità di risparmiare sino a 2 euro al mese, con arrotondamento per eccesso.

Il Sempre Connesso, come oramai noto, assicura agli utenti la possibilità di attivare un ticket giornaliero con soglie di consumo illimitate per le telefonate, per gli SMS e Giga senza limiti per la connessione di rete. Il servizio si attiva alla scadenza della propria promozione, in caso di assenza di credito. Il prezzo previsto per queste soglie illimitate è di 0,90 euro per un singolo giorno. Gli utenti potranno beneficiare anche di una seconda giornata di consumi senza limiti sempre al prezzo di 0,90 euro.

Per un totale dei due giorni previsti dal servizio Sempre Connesso, gli utenti di TIM possono spendere sino a 1,80 euro. La spesa extra sarà recuperata dal gestore italiano alla prima ricarica utile da parte dei clienti. Con la cancellazione del servizio, gli abbonati potranno quindi risparmiare la quota mensile di 1,80 euro. Per disattivare la funzione, gli utenti possono contattare il call center, al numero 119.