android-13-audio-bluetooth-low-energy

Il 19 ottobre è stato ufficialmente rilasciato Android 12, il che significa che molti telefoni Android devono ancora ricevere l’ultimo sistema Android. Samsung ha il merito di aver iniziato ad aggiornare a One UI 4 (che contiene Android 12) prima degli altri OEM. Tuttavia, i Pixel hanno preso ancora una volta il comando, dimostrando che è sempre al primo posto per quanto riguarda gli aggiornamenti del sistema operativo.

Nel frattempo, ci sono nuove notizie su Android 13 ed in particolare su Bluetooth Low Energy Audio (LE Audio), che è una piattaforma audio wireless che, secondo quanto riferito, sarà disponibile a partire dal prossimo anno. Lo streaming audio wireless per cuffie e apparecchi acustici sarà possibile con Bluetooth Low Energy Audio.

Android 13: Google sta lavorando a nuove funzionalità

Secondo AndroidPolice, l’editor tecnico di Esper, Mishaal Rahman, ha scoperto un commit nell’Android Open Source Project (AOSP) suggerendo che Google ha integrato il codec LE Audio (LC3) e l’ha aggiunto alle impostazioni di sistema. Quando ci si connette a un dispositivo audio, il codec ha la precedenza. Ciò significa che prima di connettersi a un altro codec audio, i dispositivi supportati devono prima connettersi a LE Audio.

Rahman si dice ‘sicuro’ che la funzionalità sarà pronta per il rilascio di Android 13 il prossimo ottobre. E gli utenti Android che utilizzano Bluetooth LE Audio ottengono alcuni vantaggi, come una maggiore durata della batteria e una connessione più affidabile, il tutto senza dover sopportare una qualità audio inferiore sui dispositivi mobili.

Poiché Bluetooth LE Audio supporta più dispositivi, puoi utilizzare più di un paio di cuffie per condividere l’audio. Direttamente dal tuo telefono o tablet, tu e i tuoi amici potete ascoltare lo stesso streaming musicale. La grande maggioranza di cuffie, auricolari e apparecchi acustici attualmente non supporta LE Audio e quelli che lo faranno nel prossimo futuro saranno costosi.

Il sistema operativo open source Android 10 è stato il primo a supportare lo streaming audio Bluetooth LE per apparecchi acustici (ASHA). Ciò ha consentito agli auricolari e agli auricolari compatibili di risparmiare una notevole quantità di energia senza sacrificare la qualità audio.