duckduckgo-sviluppando-browser-web-desktop-quando-potremo-scaricarlo

DuckDuckGo è nato come motore di ricerca con lo scopo di fornire un maggiore anonimato rispetto a Google e Bing, ma ora si è evoluto per includere altri servizi. DuckDuckGo ha un browser mobile con protezione della privacy integrata, un filtro e-mail e altro ancora. Ora sembra che l’azienda stia finalmente portando il suo browser mobile sul desktop, anche se dovrai aspettare ancora un po’.

DuckDuckGo ha dichiarato che sta sviluppando un browser Web desktop per integrare le app DuckDuckGo esistenti dell’azienda per iOS e Android. ‘Come abbiamo fatto sui dispositivi mobili, DuckDuckGo per desktop cambierà le aspettative degli utenti sulla privacy online di tutti i giorni’, secondo il post.

DuckDuckGo potrebbe rilasciare l’app nel 2022

Non è un ‘browser per la privacy’, ma piuttosto un normale strumento di navigazione che rispetta la tua privacy perché ‘non c’è mai un buon momento per impedire alle aziende di curiosare nella tua ricerca e cronologia di navigazione.’

A differenza di altri popolari browser Web alternativi, il browser non sarà basato su Chromium, la versione open source di Google Chrome. DuckDuckGo utilizzerà invece il motore di rendering fornito dal sistema operativo, proprio come le precedenti app mobile, che dovrebbero essere Edge Chromium (WebView2) su Windows e WebKit (Safari) su macOS.

DuckDuckGo afferma che ‘i primi test lo hanno trovato molto più veloce’ di Chrome e che l’utilizzo del motore del sistema operativo significa che il browser non sarà responsabile di affrontare tempestivamente le falle di sicurezza, ma significa anche che non sarà così ricco di funzionalità come Chrome o Edge.

Sebbene DuckDuckGo non abbia fornito una data di rilascio particolare per il browser Web desktop, l’account Twitter dell’azienda ha dichiarato che ‘non vediamo l’ora di quello che arriverà nel 2022’.