Fanno giri immensi e poi ritornano, è proprio il caso di citare le celebre frase quando parliamo di Joker, il famoso malware che, alternando periodi di totale eclissi, torna periodicamente a far parlare di se, infettando migliaia di dispositivi e arrivando perfino all’interno del Play Store.

Per chi non lo sapesse il malware Joker è un malware a dir poco letale che, nel tempo, è passato dall’essere famoso all’essere famigerato, esso infatti è noto per gli incredibili danni che reca all’interno del device che infetta, una volta penetrato grazie al proprio dropper, esso inizia la propria azione malevola, in primis si nasconde per evitare la disinstallazione, dopodiché iscrive il malcapitato ad offerte a pagamento, ne ruba tutti i dati contenuti in memoria e avvia anche il log della tastiera per poter copiare tutto ciò che viene digitato, il danno per la privacy è a dir poco immenso.

 

L’applicazione incriminata

L’applicazione che porta con se il malware Joker è Color Message, la quale all’apparenza sembra una comune app di messaggistica, solo che, se andiamo a leggere le recensioni, possiamo notare come gli utenti abbiano segnalato che, non appena installata, abbiano iniziato a notare degli addebiti indesiderati sul conto corrente, segno distintivo del malware Joker presente negli script dell’applicazione.

Ovviamente l’applicazione è stata prontamente rimossa dal Play Store da Google non appena segnalata, ciò non toglie che se doveste averla già installata, dovrete effettuare un hard reset del device, dal momento che come già detto, essa tenderà a nascondersi per evitare l’eliminazione.