iliad

Iliad continua a fare offerte incredibili ai propri clienti, conquistando sempre più fette di mercato anche in Italia. Sono infatti moltissimi gli utenti che in questi mesi hanno scelto di cambiare a favore della compagnia telefonica francese, che comincia a “dare fastidio” alle aziende che da anni operano indisturbate nel nostro Paese.

Qualità del servizio, con una copertura crescente nelle principali città, e costi altamente competitivi stanno portando risultati clamorosi per la Spa creata da Xavier Niel nel 1990. I numeri ad oggi parlano di un vero e proprio boom verso la nuova azienda che sorprende sempre di più i clienti. Che sono colpiti dalla “rivoluzione” che viene offerta.

Non ci sono infatti restrizioni nelle promozioni, puoi ricaricare quando vuoi senza alcuna penalità da pagare quando decidi di interrompere il rapporto e di non ricaricare più. Nessun addebito e massima libertà di costi a tutti i clienti. Questo è probabilmente il passo in avanti che sta permettendo di dare una svolta anche in Italia.

Arriva il colpo per i clienti

Nonostante le offerte che Iliad propone ai propri clienti sono altamente competitive e spesso battono la concorrenza, l’ultima trovata dell’azienda francese ha fatto arrabbiare alcuni utenti. Da qualche mese infatti è stata lanciata la promozione di minuti e SMS illimitati a 9,99 euro al mese con 120 GB.

Offerta sottoscritta da tantissimi clienti che hanno scelto anche per questo motivo di affidarsi all’azienda francese, anche attivando una SIM al costo una tantum di 9,99 euro. Ma lo “scherzo” per questi utenti è arrivato qualche giorno fa. Con quella che è stata chiamata l’offerta di Natale. Praticamente la stessa opzione per 9,99 euro.

Con chiamate e SMS illimitati ma con 150 GB al mese con scadenza tra 25 giorni per attivarlo. Un vero peccato per chi solo poche settimane fa ha aderito alla stessa offerta. A quanto pare non c’è la possibilità di fare un conguaglio tra le due offerte, e resta la delusione di chi ha aderito alla precedente.