apple-rilascia-ios-15-2-interessanti-safari-iphone-non-solo

Il nuovo e migliorato formato di colore che Safari 15.2 offre alle foto mostrate nel browser è l’attrazione principale del nuovo aggiornamento di Apple. Secondo MacWorld, fino ad ora, solo lo spazio colore sRGB era supportato per la visualizzazione nel browser Safari, che è stato utilizzato da quando il browser Web Safari è stato inizialmente introdotto su Mac nel 2013.

Sebbene sRGB sia adatto all’uso sul Web e contenga una frazione significativa dello spazio colore complessivo, altri spazi colore, come AdobeRGB e DCI-P3, sono ancora più grandi. Safari 15.2 offre questo spazio colore (P3) ai display del browser nativo di iPhone, iPad e Mac, consentendo agli utenti di vedere immagini più luminose e vivaci di prima.

iOS 15.2 include una nuova funzionalità di Safari

Gli sviluppatori Web che desiderano offrire ai consumatori un’esperienza visivamente più accattivante possono caricare foto nello spazio colore P3 invece di dover convertire o eseguire il downgrade dell’intera esperienza che hanno scattato o sviluppato.

Oltre a migliorare l’aspetto generale del browser, Safari 15.2 risolve anche sei principali vulnerabilità in Webkit, il motore del browser di Apple utilizzato da tutti i browser iOS, nonché dalle console Playstation e da altri dispositivi. Di conseguenza, gli utenti dovrebbero installare l’aggiornamento di Safari non appena diventa disponibile sul proprio iPhone, iPad o Mac per mantenere la propria esperienza di navigazione il più sicura possibile.

A parte questo, secondo le ultime note di rilascio di Apple, il limite di memoria di sistema di Safari sarà aumentato a 4 GB. Ciò aumenterà il coinvolgimento dei consumatori con pagine Web molto sofisticate che si comportano quasi come applicazioni e possono consumare una quantità insolita di RAM, causando potenzialmente un dispositivo crash o congelamento di altri processi.

Safari 15.2 per iPhone arriverà insieme a iOS 15.2 di Apple, proprio come l’aggiornamento del browser per laptop Mac viene fornito con l’attuale edizione di macOS Monterey 12.1. Gli utenti delle precedenti versioni di MacOS Catalina e Big Sur, d’altra parte, potranno scaricare Safari 15.2 come download separato dal sistema operativo principale.