La piattaforma di contenuti in streaming Netflix sta lavorando ad un live-action su Mega Man, il videogioco culto di Capcom che in varie iterazioni ci accompagna più o meno dal 1987, ai tempi del Nintendo di prima generazione.

Si tratta di un progetto live action, quindi con attori in carne e ossa. Il film è in cantiere, in qualche forma, almeno dal 2015, presso Chernin Entertainment, casa produttrice fondata nel 2009 da Peter Chernin, ex dirigente presso News Corp, e che finora ha realizzato 24 film. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Netflix al lavoro su un live-action di Mega Man

Già nel 2018 Capcom aveva annunciato che il film su Mega Man sarebbe stato in live action; Henry Joost e Ariel “Rel” Schulman, che hanno collaborato praticamente per tutta la loro carriera, saranno rispettivamente regista e sceneggiatore principale. Netflix ha siglato con Chernin Entertainment un accordo cosiddetto “first look”, molto comune nel settore: in pratica un distributore si riserva il diritto di visionare in anteprima esclusiva i progetti di un produttore, e può decidere cosa finanziare e cosa lasciare indietro, eventualmente per la concorrenza.

Per il momento, altro di significativo non si sa: secondo IGN lo sviluppo è ancora nelle primissime fasi, quindi potrebbe volerci ancora diverso tempo prima dell’arrivo “sul grande schermo”. Dettaglio importante: le informazioni su Mega Man sono state estratte dalla pagina biografia del sito ufficiale di Joost e Schulman. Non ci sono annunci o conferme ufficiali da parte di Netflix o Capcom.

Di sicuro c’è che mai come oggi il mondo della televisione e del cinema attingono a quello dei videogiochi per la realizzazione di contenuti ben curati e di qualità. Ben distante è ormai l’epoca buia che ci ha inflitto “perle” come Street Fighter con Jean-Claude Van Damme: oggi produzioni come The Witcher e Castlevania sono in cima alle classifiche e attirano grandi nomi, e il futuro prossimo sembra non far altro che spingere ulteriormente in questa direzione. Non ci resta che attendere ancora un po’ di tempo per scoprire maggiori dettagli.