netflix-peaky-blinders

Netflix nelle ultime settimane non è stato esente di notizie pessime per gli utenti. Se le produzioni della piattaforma streaming rappresentano sempre un grande incentivo per gli abbonati – non ultima la grande esclusiva per la stagione finale de La casa di carta – ultimamente i costi del servizio stanno diventando un problema.

 

Netflix, i nuovi listini con costi extra a Natale

Proprio nel mese di Dicembre, a cavallo della stagione natalizia, Netflix si prepara a lanciare una serie di rimodulazioni unilaterali sui costi per i clienti italiani. Ad essere colpiti da queste modifiche sui costi saranno la maggior parte degli abbonati per la piattaforma streaming.

Le modifiche di Netflix coinvolgono infatti be due dei tre attuali piani di visione. Un primo cambio di prezzo lo si può evincere dal pacchetto Premium. Il nuovo prezzo di abbaiamento mensile per questo ticket sarà di 18,99 euro, a differenza dei precedenti 16,99 euro. Al netto di un costo più alto i servizi resteranno invece invariati con la visione in 4K UHD e la condivisione dello schermo su massimo quattro dispositivi diversi.

Ulteriore modifica è quella prevista per il pacchetto Standard. Il costo di questo ticket sarà a breve di di 12,99 euro anziché i precedenti 11,99 euro. Anche in questa circostanza i servizi sono confermati in pieno con la tecnologia Full HD e con la visione in contemporanea su due dispositivi.

Ad essere coinvolti da queste modifiche sui listini di Netflix saranno sia i vecchi che i nuovi abbonati. I cambi di prezzo saranno operativi già dai prossimi giorni.