Un fan di Snoop Dogg ha pagato 340.500 dollari per acquistare un appezzamento di terreno e diventare il suo vicino virtuale nel Metaverso.

Il rapper ha costruito un universo interattivo nel Metaverso chiamato Snoopverse, dove i residenti possono essere chiamati Snoopites o Snoopers. Proprio come in The Sims, gli Snoopite possono costruire i loro avatar, vestirsi con abiti firmati, guidare auto di lusso e costruire le loro case. Snoop Dogg, il cui vero nome è Calvin Cordozar Broadus Jr, è il primo rapper che ha collaborato con The Sandbox, una piattaforma basata su Ethereum, per creare un Metaverso virtuale.

Gli utenti possono giocare, costruire, possedere e monetizzare le loro esperienze virtuali. I residenti possono anche costruire i propri terreni a Snoopverse. Secondo Consequence of Sound, il nuovo vicino di casa di Snoop Dogg avrà vantaggi come l’accesso a feste esclusive per alcuni membri in una replica digitale della villa del rapper in California.

Snoop Dogg: un fan ha sborsato più di 300,000 dollari per diventare il suo vicino di casa nel Metaverso

Snoop Dogg non è l’unico partner di Sandbox. Anche Richie Hawtin, Deadmau5 e proprietà con marchio registrato come Hell’s Kitchen, The Walking Dead e I Puffi possiedono le loro rispettive terre sulla piattaforma. Altri cantanti che hanno investito in NFT includono i Kings of Leon e Post Malone.

Il Metaverso è una realtà virtuale che cerca di imitare il più possibile la nostra realtà. Anche aziende dal calibro di Facebook e Google stanno cercando di affermarsi all’interno del Metaverso. Lo scopo è portare il loro successo anche in una realtà alternativa, proponendo prodotti e dispositivi.