android automotive 12 volvo

Rispetto ad Android Auto, che richiede un telefono cellulare per alimentare l’esperienza Android in un’auto, Android Automotive è il sistema operativo installato sull’unità principale e quindi si carica non appena il motore si avvia.

Android Automotive offre l’ulteriore vantaggio dell’integrazione diretta con funzioni del veicolo più avanzate, inclusi i sedili riscaldati, l’aria condizionata e le informazioni sulla batteria.

E grazie al debutto di Android 12, il sistema operativo sta ottenendo un sacco di nuove features, tra cui una migliore navigazione dell’interfaccia utente che offre pieno supporto per i comandi della dashboard.

Tutte le novita’ di questo aggiornamento

Come rivelato su Twitter da Mishaal Rahman, Android Automotive 12 ora include una nuova app SMS e un nuovo launcher che rende il sistema complessivamente più moderno.

C’è anche un indicatore del microfono, così saprai quando il microfono viene utilizzato dalle tue app (ad esempio quando effettui una telefonata o invii un comando vocale tramite l’Assistente Google).

Android Automotive 12 è inoltre dotato di un’app Impostazioni a due colonne su display ampi, il che significa che il sistema operativo ora utilizza lo spazio disponibile dello schermo in modo più efficace. Anche le notifiche di avviso possono avere la priorità e anche l’esperienza Bluetooth è stata perfezionata grazie ad Android 12.

Nel complesso, Android Automotive 12 è l’atteso restyling del sistema operativo, la cui adozione sta lentamente ma inesorabilmente migliorando. Google sta lavorando con le case automobilistiche di tutto il mondo per portare il software su più auto, ma fino ad ora solo una manciata di loro ha finito per adottare questo sistema.

Altri dovrebbero seguirne nel 2022 e nel 2023, soprattutto perché Google offre loro le opzioni per personalizzare completamente il sistema operativo al fine di personalizzare l’esperienza offerta ai conducenti al volante.