tiktok challenge

Una nuova sfida virale sulla piattaforma online TikTok ha creato scompiglio in America, a North Bay, spingendo la polizia di Petaluma a mettere in guardia contro l’attività potenzialmente pericolosa.

La cosiddetta “Sfida del calcio nella porta“, che prevede calci sincronizzati al ritmo di una famosa canzone di Kesha, si è diffusa rapidamente sull’applicazione di social media TikTok negli ultimi due mesi.

A differenza dei giochi del passato, però, questa nuova sfida basata sul web ha causato danni alle proprietà altrui e ha visto far nascare espisodi di violenza da parte dei proprietari delle case.

In una dichiarazione rilasciata martedì, la polizia di Petaluma ha messo in guardia sulle conseguenze molto reali che potrebbero emergere dalla tendenza online.

“In teoria questa sfida sembra innocua, ma nella nostra comunità ha causato alcuni realistici problemi di sicurezza”, secondo la dichiarazione pubblicata sulla pagina Facebook del dipartimento. “Poiché la sfida si verifica soprattutto di notte, gli adolescenti devono capire che l’esistenza di invasioni domestiche nella vita reale può metterli in grave pericolo”.

Postati online video di violenza

I giovani hanno pubblicato video di se stessi che commettono atti di vandalismo e furto sull’app di social media TikTok.

Ad oggi, sono stati segnalati due casi della “Sfida del calcio della porta” a Petaluma, entrambi nella parte nord-ovest della città durante la settimana del Ringraziamento, hanno confermato le forze dell’ordine.

La tendenza ha travolto il continente nelle ultime settimane, portando all’arresto di un adolescente in Louisiana la scorsa settimana e spingendo la polizia in Ontario, Canada, a lanciare avvertimenti ai residenti dopo che è emerso un video di giovani che partecipano alla sfida.

Nel messaggio del dipartimento di polizia di Petaluma pubblicato su Facebook, la polizia ha anche espresso preoccupazione per il fatto che i residenti, compresi gli anziani, potrebbero provare traumi e ansia a causa della sfida del calcio nella porta, “specialmente se una persona non è a conoscenza di questa challenge TikTok e crede di essere in reale pericolo fisico”.