qualcomm-annunciato-snapdragon-8cx-gen-3-windows-11

Qualcomm potrebbe essere sul punto di perdere il monopolio sui chip per Windows su laptop ARM, ma la società non rinuncia a rendere questa piattaforma praticabile e ora ha introdotto una nuova generazione di processori ARM di fascia alta e di fascia media per Windows.

Il nuovo Qualcomm Snapdragon 8cx Gen 3 si basa su un processo a 5 nm e offre un miglioramento delle prestazioni single-core del 40%, un aumento delle prestazioni multi-core dell’85% e un aumento delle prestazioni GPU del 60% rispetto ai chip x86, il tutto offrendo il 60% in più prestazioni per watt. I processori dovrebbero essere utilizzati in laptop ultrasottili e senza ventola, secondo Qualcomm.

Qualcomm vuole stupire tutti con le prestazioni dei suoi chip ARM

Il chipset supporta 5G e WiFi 6/6E, oltre a funzionalità migliorate per fotocamera e audio, sicurezza da chip a cloud e batteria a lunga durata. Qualcomm afferma che ciò significa che puoi giocare in Full HD fino a 120 fotogrammi al secondo per il 50% in più rispetto alle ‘piattaforme concorrenti’.

Qualcomm ha anche annunciato il chipset Snapdragon 7c+ Gen 3, destinato a PC e Chromebook a basso costo. Si basa su un processo a 6 nm e offrirà fino al 40% di aumento delle prestazioni della CPU e un aumento del 35% delle prestazioni grafiche. Il sistema Snapdragon X53 5G Modem-RF, che supporta anche Wi-Fi 6 e 6E, abilita anche il 5G (sub-6 e mmWave).

Si prevede che i dispositivi basati su chipset Snapdragon 8cx Gen 3 e 7c+ Gen 3 entreranno nel mercato nella prima metà del 2022, ma non ci sono molti dettagli su quali tipi di notebook potremo vederlo.