Vivo OPPO sembra non essere l’unica azienda a lavoro su uno smartphone arrotolabile. Un brevetto Vivo dimostra l’impegno dell’azienda nei confronti di un dispositivo con display arrotolabile ed estensibile, così da ridurne i danni quando utilizzato nella sua totalità. Lo smartphone attira l’attenzione soprattutto per via del suo design.

Vivo: ecco un probabile smartphone con display arrotolabile ed estensibile!

 

Il nuovo brevetto scovato dal portale LetsGoDigital è stato depositato da Vivo nel mese di maggio. Si presume, quindi, che l’azienda sia a lavoro sullo smartphone già da diversi mesi ma ciò non offre comunque certezze in merito alla sua realizzazione concreta. Le immagini realizzate dal designer Concept Creator lasciano comunque sperare nell’arrivo dello smartphone pensato da Vivo.

Peculiarità dello smartphone, stando alle informazioni fornite dal documento registrato dall’azienda, sarebbe la sua sottigliezza. Il dispositivo, grazie a un meccanismo a binari, potrebbe avere un ampio display estensibile e arrotolabile. Dunque, quando chiuso il pannello permetterebbe di ottenere uno smartphone sottile rispetto ai pieghevoli attualmente in commercio ma altrettanto in grado di offrire una superficie d’utilizzo molto ampia quando del tutto esteso.

La parte frontale dello smartphone presenta una fotocamera inserita in un foro, la zona posteriore, invece, fa spazio a un modulo verticale con tre sensori. Il brevetto depositato da Vivo non fa riferimento alle specifiche tecniche delle fotocamere né ad ulteriori dettagli tecnici. Al momento il documento riferisce soltanto le caratteristiche estetiche dello smartphone ma qualora l’azienda abbia intenzione di produrre effettivamente il dispositivo potrebbero trapelare maggiori informazioni nei prossimi mesi.