android auto

YouTube è bloccato per impostazione predefinita su Android Auto per ovvi motivi, ma d’altra parte, puoi comunque ascoltare la traccia audio durante la guida.

Ciò significa che puoi ancora avviare l’app YouTube, riprodurre un brano e ascoltare l’audio mentre continui a eseguire qualcos’altro sulla schermata di Android Auto. In altre parole, non stai vedendo alcun video sul display, ma puoi comunque ascoltare l’audio, e questa è una buona notizia per coloro che vogliono godersi i propri podcast durante i loro spostamenti.

Inutile dire che il telefono deve rimanere sbloccato, poiché il semplice blocco del dispositivo mobile senza un abbonamento YouTube mette automaticamente in pausa anche l’audio.

Tuttavia, alcuni utenti hanno scoperto che l’audio di YouTube non funziona più su Android Auto, indipendentemente dal fatto che il telefono sia sbloccato o meno.

Molti utenti lamentano del fatto che funzionava bene fino a poco tempo fa, ma per un motivo che nessuno può determinare, YouTube semplicemente non fornisce più nessun audio quando Android Auto è connesso.

Dove si e’ verificato il problema

Il problema si verifica su dispositivi Android casuali, quindi non è solo un marchio che sta lottando con l’intera faccenda. Si svolge anche su Android 12, la versione più recente del sistema operativo mobile di Google che è ora disponibile sui dispositivi di tutto il mondo.

Non è esattamente chiaro cosa abbia causato l’intera faccenda, ma alcuni dicono che è apparso di recente dopo un aggiornamento per Android Auto o per l’app YouTube. Quindi, in teoria, il downgrade delle due app a una versione precedente dovrebbe riportare le cose alla normalità, almeno temporaneamente.

Google afferma che sta già esaminando tutti questi rapporti, suggerendo che non si tratta di un comportamento introdotto specificamente per impedire l’utilizzo di YouTube su Android Auto. D’altra parte, non esiste una data certa che riesca a farci capire quando verra’ risolto il problema, quindi per ora si puo’ semplicemente a provare il downgrade e vedere se cambia qualcosa.