Whatsapp truffa Internet Gratis

Il Covid ha portato alle estreme conseguenze il tema delle fake news su WhatsApp. Dall’inizio della pandemia tante comunicazioni fasulle sono state condivise proprio attraverso la piattaforma di messaggistica istantanea. In queste ultime settimane, poi, l’attenzione dei malintenzionati che diffondono le fake news si concentra maggiormente su nuove varianti e sulla delicata questione dei vaccini.

 

WhatsApp, le nuove fake news tra varianti e vaccini

Nonostante la campagna di vaccinazione in Italia indichi un buon livello di adesione, su WhatsApp continuano a circolare messaggi del tutto infondati sui farmaci anti Covid. Questi messaggi riguardano nella maggior parte dei casi, il siero di Pfizer. Per attirare l’attenzione del pubblico, i cybercriminali diffondono notizie non corrispondenti al vero, tra cui la mancata efficacia del siero contro la variante Delta o anche l’insorgenza di effetti collaterali gravi nel lungo periodo.

Negli ultimi mesi, in varie circostanze, virologi ed esperti della comunità scientifica hanno smentito simili tesi. Come da recenti pubblicazioni su riviste di settore come New England Journal of Medicine Lancet, Pfizer non soltanto è efficace contro la variante Delta ma anche privo di considerevoli effetti collaterali di grave entità.

Negli ultimi giorni sempre su WhatsApp si fanno spazio messaggi relativi alla nuova variante Omicron, il cui ceppo originario è stato isolato in Sudafrica. Le informazioni che si leggono sulla chat di messaggistica istantanea relative ad Omicron potrebbero essere ovviamente infondate. Si invitano pertanto tutti gli utenti della chat a non far fede a tali messaggi e ad affidarsi esclusivamente alle autorità sanitarie nazionali e locali.