WhatsApp: nuovo aggiornamento pronto all'arrivo, cosa cambia?

Stanno per arrivare importanti e nuovi upgrade su WhatsApp. La piattaforma di messaggistica istantanea è chiamata ad una profonda azione di costante revisione delle sue funzioni per competere con rivali certamente molto agguerrite come Telegram e Signal. Inoltre, sempre da qualche mese, WhatsApp deve guardare anche ad una rivalità inedita ed inattesa con servizi quali ZOOM, Microsoft Teams e Google Meet.

 

WhatsApp, il nuovo sistema per le videochiamate

Proprio questi ultimi servizi, ossia ZOOM, Microsoft Teams e Google Meet, negli ultimi mesi hanno avuto un tasso di crescita più elevato nel campo della messaggistica istantanea. Le tre piattaforme, durante la stagione pandemica, hanno introdotto le attività delle riunioni a distanza con gli utenti impegnati sia con smart working che con la didattica online. 

Le riunioni a distanza saranno alla base del mondo professionistico anche in seguito al Covid. Per questa ragione, gli sviluppatori di WhatsApp si stanno attrezzando, con il progetto di una possibile revisione per le attuali videochiamate.

Anche in casa WhatsApp potrebbero a breve partire le riunioni virtuali. L’interesse, in tal senso, sarebbe quello di fornire una simile funzione per la piattaforma desktop della chat. Le videochiamate attuali sarebbero ampliate ad un numero più ampio di utenti ed inoltre gli iscritti avrebbero anche la facoltà di condividere gli spazi di lavoro online.

Questo possibile upgrade della chat inoltre sarebbe anche finalizzato ad una “risalita” della chat in termini di popolarità. Negli ultimi mesi, anche in confronto con Telegram o Signal, WhatsApp è arrivata a perdere migliaia di utenti.