Spotify ricerca dei brani

La piattaforma per lo streaming musicale più usata sostanzialmente in tutto il pianeta è senza ombra di dubbio Spotify, l’app in verde vanta infatti una platea di utenti a dir poco incredibile, conquistata grazie ad un catalogo che raccoglie al suo interno i brani da tutto il mondo, risultando il più completo sul panorama della msuica.

Ovviamente oltre a tale dettaglio decisamente imprescindibile per la natura dell’app in se, ci sono altri piccoli punti importanti che contribuiscono a fare la differenza, rendendo l’applicazione la preferita e dunque quella da battere, tutto ciò è merito dell’imponente campagna di aggiornamenti a cui Spotify è sottoposta, che la rendono sempre accattivante agli occhi di chi ne fa uso.

Un punto però era rimasto irrisolto e risultava forse il maggiormente desiderato da tutta l’utenza, stiamo parlando dei testi, assenti su Spotify, una mancanza decisamente importante e che ora però vedrà finalmente la luce del sole, infatti i testi sono arrivati a livello globale.

 

I testi disponibili per tutti

blank

La funzionalità più attesa della storia di Spotify è arrivata, ora è disponibile per tutti globalmente ed è frutto della collaborazione con Musixmatch, lavoro che ha consentito di inserire il testo di milioni di canzoni nel catalogo di Spotify, rendendolo comodamente accessibile a chiunque, sia a chi usa un account premium sia a chi si limita a quello free.

Per visionare il testo di una canzone, vi basterà aprire la scheda di riproduzione ed effettuare uno swipe up dal basso verso l’alto, così il testo uscirà a schermo e scorrerà a tempo di musica.