criptovalute

L’asset dei bitcoin ha visto un anno fenomenale, gli investiori infatti hanno visto volare la criptovaluta del 261,5% negli ultimi 12 mesi e il secondo asset crittografico leader, ethereum, è aumentato dell’819,9% da metà novembre 2020.

Tuttavia, una sfilza di valute digitali ha visto guadagni molto maggiori negli ultimi 12 mesi e una dozzina di risorse crittografiche hanno aumentato il loro valore tra il 7.000% e il 27.000%.

Mercoledì 17 novembre 2021, l’economia cripto con le sue 10.870 monete e 523 scambi, vale oltre 2,7 trilioni di dollari. Nel frattempo, durante l’ultimo anno, bitcoin (BTC) è aumentato di oltre il 261% e la sua valutazione di mercato di  1,1 trilioni rappresenta il 41,3% dell’economia cripto.

AXS, il crypto-asset legato al gioco blockchain Axie Infinity è il più grande gainer negli ultimi 12 mesi guadagnando il 27,232% dal 16 novembre 2020.

Ethereum invece è la seconda più grande moneta capitalizzata di mercato con poco più di 500 miliardi di valore. ETH è aumentato dell’819% negli ultimi 12 mesi, ma 12 diversi asset crittografici hanno superato sia BTC che i guadagni di 12 mesi di ETH messi insieme.
I maggiori guadagni di criptovalute a 12 mesi contro il dollaro USA includono rispettivamente Axie infinity, (AXS), ecomi (OMI), rete di valore consapevole (CVNT) e terra (LUNA).

Ecco le criptovalute che hanno fatto guadagnare di piu’

Il più grande guadagno quest’anno è Axie Infinity (AXS), che ha raggiunto il 27,232% dal 16 novembre 2020. AXS è uno dei token nativi legati al videogioco blockchain chiamato Axie Infinity ed è stato realizzato da un team chiamato Sky Mavis.

Il token ecomi (OMI) della piattaforma da collezione digitale ecomi.com è cresciuto del 16,545,52% in 12 mesi. Il terzo più grande gainer durante l’ultimo anno è il token chiamato conscious value network (CVNT) che ha registrato un picco del 16,326.89% da metà novembre 2020.

Il quarto maggior guadagno nell’ultimo anno è terra (LUNA) poiché l’asset digitale è salito di 13.701 nell’ultimo anno. Il quinto aumento di token più grande appartiene a fantom (FTM) poiché l’asset crittografico è aumentato dell’11,178% da metà novembre 2020.

Le prime dieci criptovalute che hanno perso oltre il 90% di valore da metà novembre 2020, includono token come cherry (CHERRY) -99,64%, hyperion (HYN) -99,08%, genesis vision (GVT) -98,70%, set vuoto dollaro ( ESD) -97,94%, sindacato di scambio (XUC) -91,87%, muratore (BCPT) -91,80% e pegno (LIEN) -90,99%.