rick-morty

Buone notizie per i fan di Rick e Morty perche’ Adult Swim ha confermato che la popolare serie animata tornerà nel 2022.

Anche se la rete non ha ancora fornito una data specifica, sembra che i creatori Justin Roiland e Dan Harmon stiano mantenendo la loro promessa di accorciare gli spazi tra ogni puntata, dato che la serie e’ nota per i suoi tempi lunghi in merito al rilascio delle stagioni.

Basato su un cortometraggio che parodia Ritorno al futuro, il cartone animato stravagante segue lo scontroso scienziato pazzo Rick Sanchez e il suo ansioso ma gentile nipote Morty Smith, mentre si imbarcano in una serie di avventure interdimensionali che viaggiano nel tempo.

Mentre Roiland presta la sua voce al personaggio titolare, l’ex star del Saturday Night Live Chris Parnell, Spencer Grammer di Greek e Sarah Chalke di Firefly Lane danno vita alla famiglia di Rick e Morty.

Confermata una nuova stagione

Più di recente, la quinta stagione è stata presentata in anteprima a giugno 2021, 13 mesi dopo la conclusione del capitolo precedente, con ritardi significativi a causa della pandemia di COVID-19. La sua imminente sesta stagione fa parte di un accordo a lungo termine stipulato a maggio 2018, quindi sono previsti 70 nuovi episodi inediti.

A giugno, Harmon ha spiegato la decisione degli showrunner di iniziare a raccontare più storie serializzate piuttosto che episodi indipendenti, e come ciò consentirà loro di vedere Rick, Morty e co-evolvere e svilupparsi come personaggi.

È davvero strano nell’animazione perché ovviamente Morty deve avere 14 anni per sempre. Summer ha 17 anni per sempre. Rick è quello che è per sempre“, ha detto a Digital Spy e ad altri organi di stampa. “Quindi la domanda diventa del tipo: i tuoi personaggi crescono e cambiano? Sono fermamente contrario“.