batterie-auto-elettrica-problema-efficienza-e-costi-di-sostituzione

Auto elettriche sì, auto elettriche no. Meglio l’ecosostenibilità o i motori diesel e benzina? Nella diatriba tra queste tre motorizzazioni spesso a vincere sono i motori endotermici a combustibile classico. Le motivazioni però omettono un particolare importante che penalizza di molto le full electric e che scopriremo in futuro, tra un po’ di anni. Infatti, se hai acquistato un’auto elettrica ti hanno nascosto qualcosa di importante. Tra alcuni anni potresti avere un grave problema con le batterie e così dover mettere mano ai tuoi risparmi.

 

Batterie: il problema sarà l’efficienza

Spesso si è parlato di vantaggi e svantaggi delle auto elettriche: costi di manutenzione, autonomia delle batterie, costi e tempi di ricarica e diffusione ancora scarsa delle colonnine charge. Questi sono tutti elementi che portano favore e sfavore al full electric. Tuttavia però si è sempre perso per strada un elemento fondamentale che in futuro farà la differenza in negativo.

Di cosa stiamo parlando? Del problema relativo all’efficienza delle batterie. Infatti, come tutti sanno le auto elettriche funzionano grazie a batterie che accumulano l’energia in fase di ricarica e la rilasciano permettendo al mezzo di funzionare. Queste, tra l’altro, sono la componente più costosa delle full electric, in primis, ma anche delle ibride.

Il problema sta nel loro utilizzo assiduo e quindi nel ciclo di ricarica. Come per un qualsiasi smartphone, ogni ricarica influisce sulla bontà delle batterie. Così, con l’andare del tempo, inesorabilmente perdono la loro capacità e iniziano a calare di efficienza.

Se per le batterie di uno smartphone l’80% di efficienza è ancora una buona percentuale, non lo è invece per quelle delle auto elettriche. Questo perché sotto quella soglia diventano inutilizzabili.

Un altro problema è la garanzia che le case automobilistiche applicano. Solitamente, per gli accumulatori, le migliori garantiscono assistenza gratuita per 8 anni o 160.000 chilometri.

In caso di sostituzione batterie per un’auto elettrica si stima che una possa costare in media circa 9.000 euro. Quindi, questo potrebbe rivelarsi a breve un grave disagio per tutti coloro che oggi pensano di risparmiare e rispettare l’ambiente guidando una full electric.