WhatsApp: una lista di smartphone non funziona più con l'app

Ogni anno significa rinnovamento e progresso per tutti i colossi che si occupano del mondo della messaggistica e non solo. Riferendoci però ai messaggi istantanei, si può parlare di WhatsApp in quanto azienda prevalentemente rivolta al cambiamento, soprattutto quando arriva il mese di febbraio.

La nota applicazione infatti promuove molto spesso degli aggiornamenti nuovi, i quali vanno a migliorare dei meccanismi già perfettamente oleati. Allo stesso tempo bisogna tenere conto del fatto che non tutti i dispositivi sono di ultima generazione e quindi performanti allo stesso modo. Proprio per questo ogni mese di febbraio WhatsApp decide di estromettere dalla sua lista di supporto numerosi smartphone e dispositivi, proprio per evitare che questi ricevano aggiornamenti troppo pesanti da sostenere. Lo stesso è capitato durante lo scorso mese di febbraio, quando un gran numero di smartphone è stato limitato nel ricevere aggiornamenti e dunque supporto da WhatsApp.

 

WhatsApp: questa lista di dispositivi non sarà più supportata da WhatsApp

Come ogni anno sia Apple che Android dovranno vedere alcuni dei loro smartphone dire addio al supporto di WhatsApp. L’addio sarà quindi riservato agli iPhone 4 o modelli precedenti ma anche ad un lungo elenco di smartphone di casa Android. Tra questi ecco anche Galaxy S2 così come Huawei Ascend P1 ed il Motorola Droid RAZR. In basso trovate una rapida lista con i modelli più iconici che abbandoneranno la celebre app di messaggistica istantanea:

  • iPhone 4
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Sony Xperia Z1
  • HTC One M7
  • Motorola Moto X
  • Xiaomi Mi 3
  • Huawei Ascend P1
  • Huawei Ascend P1 s