pfizer-e-moderna-quanto-guadagnano-al-secondo-grazie-ai-vaccini

People’s Vaccine Alliance, nota associazione che si batte per la diffusione del vaccino anti Covid-19 in tutto il mondo, soprattutto nei Paesi più poveri, ha diffuso quanto guadagnano Pfizer e Moderna al secondo grazie ai vaccini. La cifra è davvero spaventosa. Questo dato per dimostrare che potrebbero tranquillamente destinare diverse dosi per chi non ha la possibilità di acquistare l’antidoto. Scopriamo insieme i risultati di questa ricerca e la denuncia di questa associazione.

 

Pfizer e Moderna: People’s Vaccine Alliance rivela quanto guadagnano al secondo con il vaccino Covid-19

Mentre i CEO del settore farmaceutico si incontrano per ‘Big Pharma Davos’, riveliamo che Pfizer, BioNTech e Moderna stanno realizzando profitti combinati di $ 65.000 OGNI MINUTO. Meno dell’1% delle dosi di ciascuna azienda è andato ai paesi più poveri del mondo“. È questa la grave denuncia che People’s Vaccine Alliance ha scritto e postato sui social, tra cui Twitter, dimostrando i ricavi dei produttori di vaccini.

Lo studio pubblicato da questa associazione ha rivelato che Pfizer e Moderna in pratica guadagnano 1.084 dollari al secondo, 65.000 dollari al minuto e, quindi, 93 milioni di dollari al giorno. Cifre davvero incredibili se si pensa poi che non in tutti i Paesi del mondo è possibile ricevere i vaccini anti Covid-19. Inoltre non tutte le persone possono permetterselo perché i Governi non lo garantiscono gratuitamente.

Così anche in Europa, come si può evincere dal tweet qui sopra riportato, è scattata l’iniziativa che chiede alla Commissione Europea tutto il possibile per “rendere i vaccini e le cure anti-pandemia un bene pubblico globale, liberamente accessibile a tutti“. Pfizer e Moderna guadagnano milioni ogni giorno mentre “il Covid-19 si diffonde a macchia d’olio. Le soluzioni devono viaggiare ancora più veloci. Nessuno è al sicuro finché tutti non hanno accesso a cure e vaccini sicuri ed efficaci“.

Un paradosso vero? Purtroppo però c’è ancora chi muore di Covid-19 non perché No Vax, ma perché non può permettersi un vaccino o perché nel suo Paese non ce ne sono abbastanza.

FONTEThe People's Vaccine Alliance