Tesla, Elon Musk, Model S, Model 3, Model X, Model Y, Cybertruck, Roadster, low-costPanasonic ha sviluppato un prototipo avanzato delle batterie per le auto elettriche Tesla con una capacità cinque volte superiore rispetto a quelle standard. Il nuovo prototipo è più potente ma meno costoso.

La nuova batteria è stata presentata ufficialmente, come riporta Automotive News, e costerà il 50% in meno. Aumenterà la produzione di batterie dell’azienda in maniera esponenziale entro la fine del decennio. Anche per Tesla potrebbe essere una svolta positiva. Sarà alta otto centimetri e larga circa cinque centimetri. Dunque, dimensioni piuttosto ridotte. Panasonic ha stabilito alcuni test che saranno eseguiti in Giappone per produrre quello che l’azienda chiama il formato 4680.

Panasonic: nuova batteria Tesla che dura di più ma costa la metà

“Lo abbiamo sviluppato grazie al forte desiderio dell’altra parte e pensiamo che questo possa solo portare a legami più forti”, ha affermato Kazuo Tadanobu di Panasonic in merito al volere di Tesla. Tuttavia, Panasonic non ha in programma di costruire batterie al litio-ferro-fosfato più economiche che Tesla prevede di integrare nelle sue auto in futuro.

Di recente, Hertz ha annunciato che avrebbe acquistato 100.000 veicoli Tesla. Il CEO ad interim Mark Fields ritiene che i veicoli elettrici stiano diventando sempre più comuni. “Alcuni sono disposti a provare e comprare”, spiega. “È piuttosto sorprendente.” Con delle batterie ancor più potenti potrebbe esserci un vero e proprio boom. Tuttavia, qualche mese fa un tribunale norvegese ha scoperto che Tesla ha ridotto la velocità di carica e la capacità della batteria. Dunque, si spera che l’azienda non faccia lo stesso errore due volte.