blank

Si parla ancora in queste settimane di Squid Game, la nuova serie tv divenuta un cult all’interno del palinsesto di Netflix. Il boom di Squid Game ha travalicato i confini della Corea del Sud, imponendosi in Europa ed in tutto il mondo. Al netto delle critiche, il successo di questa serie ha riunito sia il pubblico che gli addetti ai lavori.

 

Squid Game, i tempi di una seconda stagione su Netflix

I primi episodi di Squid Game sono stati rilasciati su Netflix lo scorso 17 Settembre. Ancora oggi il doppiaggio in italiano non è disponibile sulla piattaforma streaming, ma ciò non ha allontanato gli appassionati italiani dal seguire gli eventi contorti del “gioco del calamaro”.

Talmente è alto l’indice di popolarità in Italia per Squid Game, che anche nel nostro paese sempre più persone si chiedono quale destino accompagnerà la produzione sudcoreana e se sarà presto disponibile una seconda stagione.

Allo stato attuale c’è da sottolineare come Netflix non abbia ancora rinnovato la serie per una seconda stagione, anche se una conferma sembra essere scontata. Lo stesso creatore della serie, Hwang Dong-hyuk ha affermato in numerose interviste di avere in cantiere la scrittura di una seconda stagione, anche se i tempi non saranno così immediati come si pensa.

Prima dei ciak iniziali, Netflix dovrà esprimersi sulla conferma o meno della produzione. Solo a quel punto, e dopo la piena elaborazione della fase di scrittura, potranno partite le riprese. L’attesa per gli appassionati potrebbe quindi durare molto mesi, probabilmente sino al prossimo 2023.