Dopo una lunga attesa e probabilmente anche al momento giusto, la Marvel, in collaborazione con la Sony Pictures ha finalmente rilasciato il nuovo e attesissimo trailer di Spiderman: No Way Home, film in arrivo a Dicembre nelle sale di tutto il mondo e indubbiamente attesissimo.

Ovviamente il trailer ha portato con se numerosi dettagli, alcuni chiarificatori ed altri decisamente meno, la domanda che resta ovviamente la più gettonata e a cui tutti vorrebbero una risposta è sempre la stessa, saranno presenti anche Tobey Maguire ed Andrew Garfield, purtroppo in base al trailer è difficile dirlo, servirà aspettare l’arrivo del film ufficiale nelle sale.

 

I segreti che si celano dietro il trailer

Ebbene però il trailer mostra alcune scene che aprono a numerose possibilità, cerchiamo di analizzarle tutte.

Un dettaglio che salta subito all’occhio è quello inerente la prima immagine, ma ciò dunque può significare che Otto Octavius farà parte dei buoni in questa film ? Ebbene è altamente probabile, in primis perchè vengono mostrate alcune scene di dialogo con i protagonisti, in secundis perchè come vedete appunto, è probabile che durante lo scontro iniziale con Peter, i bracci che influiscono sulla sua mente, venendo a contatto con la nanotecnologia Stark con cui è fatto il costume, abbiano subito una riprogrammazione che ne ha riscritto il software, liberando dunque Octavius dal loro controllo, ciò spiegherebbe il cambiamento cromatico.

Anche in questo caso si aprono numerosi interrogativi, come potete ben vedere, la Statua delle Libertà presenta un colore decisamente inaspettato, notiamo infatti il classico color rame originale e non l’azzurro-verdino che conosciamo legato all’ossidazione del rame, che si tratti della statua presente nella Terra di un altro universo ? Le fratture dimensioni presenti alle spalle dell’opera possono fare da conferma alla tesi.

A suffragare l’ipotesi di un possibile spostamento tra gli universi (che ci starebbe vista la natura multiversale del film), vi è anche un frame in cui viene inquadrata sempre la Statua della Libertà ma con dei lavori in corso per la conversione in un monumento dedicato a Captain America, da sempre emblema della tutela della liberta, se guardate attentamente nella locandina presente sullo scheletro portante dei lavori, è presente l’opera come sarà una volta terminata.

E Tobey Maguire ed Andrew Garfield ?

Come sicuramente avrete notato non sono presenti all’interno del trailer, una scelta che indubbiamente è coerente con la linea celata scelta da Marvel, la quale fino alla fine non vuole rivelare le proprie carte in tavola, ciò però non toglie che sia il caso di fare delle supposizioni in merito all’assenza dei due Spiderman già visti al cinema, prendono quota due possibili teorie:

  1. La prima riguarda la possibilità che veramente i due Spiderman già visti non sia presenti, è difficile visto i vari leaks emersi in rete, ma non impossibile, se guardate bene il trailer oltre le immagini, emerge come il film sia incentrato su un Peter che deve farcela da solo, tutta il contesto sembra impostato solo ed unicamente per lui, i villain che devono morire contro Spidey e il suo senso di responsabilità, uno svolgimento che porta a cambiamenti radicali solo inerenti Spidey di Tom Holland, un contesto che dunque cozza con la natura multiversale della vicenda.
  2. L’altra teoria è che tutto ciò altro non sia che un costrutto della Marvel per depistarci e mantenere l’hype alle stelle, quest’ultima sarebbe suffragata dal fatto che la storia potrebbe evolversi si nel fatto che Peter da solo non può farcela, “Non posso salvare tutti”, momento in cui potrebbero a sorpresa arrivare i due Spidey a dargli man forte, idea che trova conferme in un frame che sembra appositamente modificato per eliminare gli altri Spiderman e che originariamente sembrerebbe impostato in uno scontro 3vs3 alla pari. (vedi immagine sopra)

Ciononostante a spingere verso l’ipotesi che tutto sia un costrutto per nascondere gli altri due Spiderman ci pensa una sequenza decisamente sospetta, infatti possiamo notare Lizard che viene colpito da un pungo invisible, va sottolineato però che tuttora ci sono molti dubbi in merito questo frame dal momento che in molti credono sia un Fake, quando di contro l’utente ha effettivamente pubblicato il Tweet ufficiale di Sony Brasil la cui rispettiva versione del trailer mostra la sequenza incriminata.