Anche quest’anno è arrivato il momento di dare il benvenuto alla nuova line-up Moto G, un vanto per Motorola da ormai 10 lunghe generazioni. I punti chiave che contraddistinguono questa nuova gamma di fine 2021 sono diversi: a partire dal 5G, che diventa davvero alla portata di tutti, anche sui device entry level, per passare alla potenza dello Snapdragon 888+ in un medio gamma di mercato, per chi non vuole avere compromessi sul lato delle prestazioni e del gaming.

blank

Moto G200 5g: caratteristiche tecniche

Il nuovo Moto G200 5G è uno dei pochi dispositivi sul mercato a poter contare sull’attuale top di gamma della serie Snapdragon, con la nuova versione 888+ 5G. Questo smartphone è stato progettato per chi cerca prestazioni di alto livello e il supporto del 5G, ad un prezzo molto competitivo, quasi da medio gamma. I titoli basati su AI hanno tempi di risposta del 20% più rapidi con Snapdragon Elite Gaming, che porta il gaming di livello desktop su mobile con un rendering grafico più veloce del 20% rispetto alla generazione precedente, con 128 GB/256 GB di memoria integrata UFS 3.1 e una memoria LPDDR5 che offre prestazioni al top e una larghezza di banda di picco di 51,2 GB/s. Sarà possibile anche godersi la connettività 5G e il Wi-Fi 6E mobile, per una connessione aggiornata agli ultimi standard del mercato. Il display è FHD+ Max Vision da 6,8” ed è caratterizzato da funzionalità molto interessanti, come il refresh rate di 144 Hz, per un’esperienza estremamente fluida. E con una gamma di colori ampliata del 25% grazie alla certificazione HDR10 e DCI-P3.

blank

Questa piattaforma mobile Snapdragon consente anche di integrare il chip audio Qualcomm Snapdragon Sound, con il quale è infatti possibile godersi musica in alta risoluzione, chiamate vocali cristalline e intrattenimento senza lag, con Dolby per rendere disponibile la tecnologia Dolby Atmos. Infine, il lato fotocamere, ispirato chiaramente alla serie Edge top di gamma di Motorola: a rubare la scena è la fotocamera da 108 MP ad altissima risoluzione, che migliora anche la qualità dello zoom digitale. Inoltre, la tecnologia di binning Ultra Pixel – che combina 9 pixel più grandi in uno – offre una sensibilità in scarse condizioni di luminosità 9 volte migliore. Altri tre sensori a bordo, quelli ultra-wide e Macro Vision, e il sensore di profondità, che lavora con la fotocamera principale per sfocare automaticamente gli sfondi.

 

Tutta la famiglia Moto G

Oltre a moto G200 5G, Motorola ha annunciato anche moto g71 5g, moto g51 5G, moto g41 e moto g31. Ognuno di questi dispositivi offre feature adeguate alla loro fascia di prezzo e di mercato per un telefono che si adatta alle proprie esigenze, dalla massima velocità 5G, al display coinvolgente, fino al comparto fotografico, alla durata della batteria ultra-affidabile e alle prestazioni sempre al top.

Con moto g71 5G è possibile godersi immagini luminose e colorate su un display OLED da 6.4″ FHD+, con una gamma di colori ampliata del 25%. Dispone di TurboPower 30, che permette di ricaricare il 50% della batteria in soli 30 minuti e di un sensore posteriore da 50 MP con tecnologia Quad Pixel, che consente di scattare ottime foto anche nelle condizioni di luce più difficili. E la nuovissima piattaforma mobile Snapdragon 695 con efficienza migliorata offre velocità 5G e prestazioni fluide.

blank

Moto g51 5G integra il 5G e la sua velocità di connessione in un dispositivo estremamente economico, per effettuare videochiamate senza ritardi e giocare online con latenza zero. Il display ultra-wide da 6,8” con risoluzione Full HD+, colori brillanti e nitidi, acquisisce un refresh rate di 120bHz; mentre il sistema a tripla fotocamera da 50MP è pronto a catturare il nostro mondo quotidiano con un ottima qualità in relazione alla categoria di G51 5G. Inoltre, il supporto della Snapdragon 4350 Pro Mobile Platform, due volte più veloce del predecessore, assicura un’esperienza fluida e reattiva, e con supporto al 5G.

blank

Moto g41 è dotato del display OLED FHD+ da 6,4” e del TurboPower 30 di moto g71, offrendo allo stesso tempo un sensore posteriore da 48 MP con tecnologia Quad Pixel che consente di scattare ottime foto. La stabilizzazione ottica dell’immagine compensa automaticamente le foto e i video sfocati dovuti al movimento della fotocamera, così anche quando l’esposizione richiede più tempo, ad esempio in condizioni di scarsa luminosità.

blank

Moto g31 dispone di un display da 6.4” Full HD+ Max Vision che ha più di 400 ppi e tecnologia OLED per colori realistici. Il sistema multi-fotocamera da 50 MP permette di catturare dei dettagli mozzafiato e la batteria assicura fino a 36 ore di utilizzo con una sola carica.

 

Ready For, connessione diretta e senza compromessi

Ready For prende il proprio telefono, e permette di visualizzarlo su uno schermo più ampio per un’esperienza più coinvolgente, offrendo diversi modi per connettersi, via cavo, in modalità wireless, o tramite PC. Con Ready For è possibile connettersi a una TV o a un monitor, usando il proprio telefono come un computer con Ready For Mobile Desktop, creare contenuti al volo con il tracciamento avanzato del soggetto, o ottenere un’esperienza di gioco più coinvolgente in stile console portandolo su qualsiasi TV o display.

 

Prezzi e disponibilità

Moto g200 5G sarà disponibile nelle prossime settimane solo su Amazon, nel colore Stellar Blue, con configurazione 8/128GB al prezzo di 599,90 euro.

Moto g71 5G sarà disponibile nelle prossime settimane sempre solo su Amazon, nel colore Iron Black, con configurazione 6/128GB al prezzo di 339,90 euro; Moto g51 5G nel colore Indigo Blue, con configurazione 4/128GB al prezzo di 279,90 euro; Moto g41 nel colore Meteorite Black, con configurazione 4/128GB al prezzo di 269,90 euro e infine Moto g31 nel colore Meteorite Grey, con configurazione 4/128GB al prezzo di 239,90 euro.